Serie A, giornata 29: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

In pieno svolgimento delle coppe continentali, è già tempo di pensare al fantacalcio con i consigli sui 5 centrocampisti da non schierare per la 29a giornata di Serie A. Un turno che avrà inizio venerdì 15 marzo con la sfida Empoli-Bologna e si chiuderà domenica 17 con il big match Inter-Napoli. Di rilievo la gara Atalanta-Fiorentina dello stesso giorno alle 18:00, che mette in palio punti importanti per l’Europa. Il Milan, ora secondo in classifica, farà visita al Verona, mentre la Juventus ospiterà il sorprendente Genoa di Alberto Gilardino. Poi sarà sosta sino al weekend di Pasqua. Seguono i nomi dei 5 centrocampisti da schierare al fantacalcio.

Serie A, giornata 29: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Jens Cajuste: lo svedese sembrava essersi ritagliato maggiore spazio con Walter Mazzarri, riuscendo a fornire anche un assist. Il nuovo allenatore Francesco Calzona, tuttavia, non sembra vederlo come titolare e partirà ancora dalla panchina. Tra l’altro, l’avversario è un’Inter tramutata in macchina da guerra: solo vittorie nel 2024. Non il migliore scenario per pensare a un suo schieramento.

Nedim Bajrami: il fantasista non è riuscito a stupire con la maglia neroverde, indossata dall’inverno 2023. Anche questa stagione fin qua non è stata ottimale, avendo collezionato solo un +3 al Meazza contro l’Inter. La Roma di Daniele De Rossi ha stupito per gioco e continuità di risultati, striscia che intenderà proseguire. La trasferta appare complicata, difficile riesca a incidere.

Alfred Duncan: Vincenzo Italiano potrebbe rimescolare un po’ le carte considerando l’impegno in Conference League e rilanciare il ghanese dal 1′. Ottimo in fase di interdizione e contenimento, latita in zona bonus a causa delle sue caratteristiche difensive. Inoltre, l’Atalanta resta un avversario di alto livello e in grado di mettere sotto tutti per la sua intensità. A rischio cartellino, passate oltre.

Nahitan Nandez: l’uruguaiano sembra aver perso lo smalto del passato, avendo abbassato il suo rendimento negli ultimi anni. Il sorprendente Monza è un avversario temibile e a livello di bonus siamo a un livello piuttosto deludente, con un centro e due passaggi vincenti. Rischia di giocare una gara sottotono, fossimo in voi vireremmo su elementi più affidabili.

Karol Linetty: in leggero vantaggio nel ballottaggio con Gineitis, il polacco potrebbe avere una nuova chance dal 1′. Peccato che oramai i bonus siano scarsi e non riesca più a determinare come un tempo. L’Udinese, rinfrancata dal successo esterno con la Lazio, vive un momento positivo e la sua fisicità in mezzo al campo rappresenta un bel problema. A oggi, non fornisce le giuste garanzie.

Serie A, giornata 29: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Vi suggeriamo di consultare anche la lista dei centrocampisti da schierare. Buona fortuna a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui