Serie A, giornata 31: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

Arriva la Coppa Italia ma si avvicina anche la 31a giornata di Serie A e 11contro11 torna con i consigli sui 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio alla 31a giornata. Un turno che avrà inizio venerdì 5 aprile con la sfida salvezza Salernitana-Sassuolo e si concluderà col Monday Night Udinese-Inter. Di grande rilievo il derby capitolino di sabato alle ore 18:00, e Juventus-Fiorentina, posticipo serale della domenica. Il Milan ospita il Lecce di Luca Gotti, mentre l’Atalanta fa visita al Cagliari. Seguono i nomi dei 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio.

Serie A, giornata 31: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Leandro Paredes: l’argentino è completamente rinato da quando Daniele De Rossi siede sulla panchina della Roma. Capitan Futuro è riuscito a esaltare le sue qualità, in impostazione e interdizione. Il derby con la Lazio, tuttavia, non è la sfida più ideale da affrontare da titolare, anche perché non è un giocatore molto propenso ai bonus. Evitatelo per questa giornata.

Matias Vecino: in ballottaggio serrato con Danilo Cataldi, l’uruguaiano non si è particolarmente distinto nella gara di Coppa Italia contro la Juventus. Allo stesso modo che per Paredes, poi, la stracittadina capitolina è una contesa ad alto rischio di cartellino, considerando gli animi accesi all’Olimpico. Potrebbe incappare in un malus, fossimo in voi non correremmo il rischio.

Nahitan Nandez: il classe 1995 è un elemento duttile a disposizione di Claudio Ranieri, in grado di giocare sull’esterno o da mezzala. Sebbene sia in grado di offrire sporadici gol e assist, non è più il giocatore che negli scorsi anni brillava e faceva gola a diverse big. Tra l’altro, l’incontro con la temibile Atalanta di Gian Piero Gasperini impone diverse riflessioni. A caldo, non sembra il profilo adatto per questo turno.

Reinier: il gol siglato in casa del Genoa nel turno passato potrebbe gettare false speranze. Questo perché il brasiliano non ha mostrato grande continuità in stagione, anche a causa di diversi guai fisici. Il lanciatissimo Bologna di Thiago Motta non sembra al momento l’avversario ideale per mettersi in mostra, motivo per cui vi suggeriamo di puntare su giocatori più pronti.

Lazar Samardzic: grande oggetto del desiderio dell’estate passata dell’Inter e sfumato all’ultimo istante, il serbo ritroverà proprio i nerazzurri come rivali di giornata. La squadra allenata da Simone Inzaghi è una corazzata e va alla cerca di ulteriori tre punti per completare il sogno seconda stella. Rischia di non incidere e portare a casa un’insufficienza, passate oltre.

Serie A, giornata 31: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Vi suggeriamo di consultare anche la lista dei centrocampisti da schierare. Buona fortuna a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui