Serie A, giornata 32: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

0

Manca sempre meno alla fine del campionato: anche questa settimana la Serie A torna di venerdì e noi, puntualmente, torniamo con il nostro articolo dedicato ai 5 attaccanti da non schierare per la 32° giornata.

Prima di proseguire vi ricordiamo che le prime squadre a scendere in campo saranno Lazio Salernitana, venerdì alle 20:45. Sabato si aprirà con l’interessante scontro salvezza tra Lecce ed Empoli, proseguirà con il “derby della Mole” tra Torino Juventus (ore 18:00) e terminerà con un frizzante BolognaMonza (ore 20:45). Il lunch match di domenica prevede NapoliFrosinone mentre alle 15:00 sarà il turno di SassuoloMilan. La domenica proseguirà con UdineseRoma (ore 18:00) ed InterCagliari (ore 20:45). La 32° giornata di campionato si chiuderà con i postici di lunedì tra Fiorentina Genoa (ore 18:30) e Atalanta ed Hellas Verona (ore 20:45).

Dopo questa veloce premessa possiamo continuare rivelandovi i nomi dei 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio per il prossimo turno di Serie A.

Serie A, giornata 32: gli attaccanti da non schierare al fantacalcio

Gregoire Defrel: l’attaccante francese del Sassuolo sta facendo il possibile per sopperire all’assenza di Berardi. Questa settimana i neroverdi affronteranno il Milan che potranno contare sul Theo Herandez su quel lato: non crediamo che per l’attaccante possano esserci troppe chances di fare bonus.

Lorenzo Lucca: prima stagione in Serie A per l’attaccante dell’Udinese che, in 27 presenze, ha collezionato 7 gol e 2 assist. La prossima giornata i bianconeri affronteranno una Roma galvanizzata dalla vittoria del derby: gli uomini di De Rossi mostrano una buona solidità difensiva e trovare l’ottavo gol stagionale potrebbe essere molto complesso.

Antonio Sanabria: il calciatore del Torino pare stia attraversando un buon momento.

Serie A, giornata 32: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

Nelle ultime 4 partite infatti l’attaccante granata ha messo a segno 2 gol. Peccato che questa settimana l’avversario del Torino sia la Juventus. I bianconeri sono tornati alla vittoria e lo hanno fatto alla loro maniere, di “corto muso“. Non ci aspettiamo una partita ricca di gol quindi per Sanabria potrebbe essere un match da insufficienza.

Eldor Shomurodov: il Cagliari, per arrivare alla salvezza, dovrà superare lo scoglio Inter. Questa settimana, contro i prossimi campioni d’Italia, l’attaccante uzbeko dovrebbe partire titolare: nonostante le ultime prestazioni dei sardi non crediamo che il calciatore possa trovare il suo terzo gol stagionale.

Federico Bonnazoli: Marco Baroni ha trovato una nuova collocazione al suo attaccante. Il calciatore dell’Hellas Verona, nelle ultime due, ha giocato sottopunta ed ha messo a segno due gol. Questa settimana i veronesi affronteranno l’Atalanta che vorrà subito riscattare l’ultima sconfitta: difficilmente il calciatore riuscirà a fare 3 su 3.

Concludiamo così il nostro elenco di attaccanti sconsigliati per la 32° giornata di Serie A. Se vi foste persi l’articolo sui 5 attaccanti da schierare cliccate qui per recuperarlo.

Noi intanto vi auguriamo una buona giornata di fantacalcio e che la fortuna sia con voi!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui