Serie A, giornata 33: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

0

Manca sempre meno alla fine della Serie A e del fantacalcio: godiamoci questi ultimi appuntamenti con la nostra rubrica dedicata ai 5 attaccanti da non schierare per la 33° giornata di campionato.

Questa settimana si inizierà venerdì alle 18:30 con la partita tra Genoa Lazio mentre alle 20:45 ci sarà CagliariJuventus. Sabato si giocheranno EmpoliNapoli (alle 18:00) ed Hellas VeronaUdinese (alle 20:45). Il pomeriggio della domenica sarà incandescente: alle 12:30 ci sarà lo scontro salvezza tra Sassuolo Lecce mentre alle 15:00 ci sarà TorinoFrosinone; sempre domenica, la Salernitana ospiterà la Fiorentina alle 18:00 e si chiuderà con MonzaAtalanta alle 20:45. La 33° giornata si chiuderà lunedì con i posticipi tra RomaBologna (ore 18:30) e con il derby (che potrebbe valere lo scudetto) tra Milan ed Inter.

Dopo questa veloce premessa possiamo proseguire svelandovi i nomi dei 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio.

Serie A, giornata 33: gli attaccanti da non schierare al fantacalcio

Shon Weissman: per la Salernitana è già tempo di programmare il futuro per ritornare quanto prima in Serie A. A Salerno è tempo di esperimenti ed infatti contro la Fiorentina scenderà in campo una squadra con un modulo diverso dall’ultima partita ed, ovviamente, con un altro attaccante. Shon Weissman dovrebbe partire dal primo minuto ma ciò nonostante non crediamo che possa trovare facilmente la via del gol.

Milan Djuric: dopo il gol illusorio contro il Napoli è arrivata subito un’altra insufficienza. L’attaccante del Monza non è proprio un calciatore da tanti gol a stagione e lo ha dimostrato anche quest’anno. I brianzoli questa settimana affronteranno l’Atalanta: i difensori bergamaschi rendono difficile la vita a tutti gli attaccanti quindi all’orizzonte vediamo un altro 5,5.

Matias Soulè: il calciatore argentino del Frosinone è in un periodo (fisiologico) calante.

Serie A, giornata 33: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

Dopo l’inizio di stagione ad altissimi livelli, l’attaccante di proprietà della Juventus si è un po’ fermato: il gol manca ormai dalla 23° giornata. Questa settimana i ciociari affronteranno il Torino: ci aspettiamo una partita molto fisica che Soulè potrebbe accusare più del previsto portando a casa un’altra insufficienza.

Olivier Giroud: l’ultima stagione di Olivier Giruod al Milan è una stagione ottima. Numeri alla mano, l’attaccante francese in 29 partite ha messo a segno 13 gol e fornito 8 assist. Nel derby di questa settimana contro l’Inter crediamo che Giroud venderà cara la propria pelle ma la difesa nerazzurra quest’anno ha retto bene contro chiunque: se avete di meglio da schierare vi consigliamo di lasciarlo fuori.

Taty Castellanos: l’attaccante della Lazio, nel giro di una sola settimana, passa dalla rubrica dei consigliati a quella degli sconsigliati. Il calciatore argentino non è riuscito a lasciare il segno nemmeno contro la Salernitana la scorsa settimana. Questa giornata i biancocelesti affronteranno il Genoa, fuori casa: il “Grifone” tra le mura amiche ha sempre subito poco e quindi questa potrebbe essere l’occasione per collezionare un altro 5,5.

Concludiamo così il nostro elenco di attaccanti sconsigliati per la 33° giornata di Serie A. Se vi foste persi l’articolo sui 5 attaccanti da schierare cliccate qui per recuperarlo.

Noi intanto vi auguriamo una buona giornata di fantacalcio e che la fortuna sia con voi!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui