Serie A, giornata 33: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

Arriva la Pasqua ma la Serie A non si ferma, con la 33a giornata, così come la redazione di 11contro11 con i consigli sui 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio. Un turno che si aprirà domani 15 aprile con i cugini in lotta per lo scudetto Inter e Milan, impegnate rispettivamente contro Spezia e Genoa. Chiude invece lo scontro per l’Europa di lunedì sera 18 aprile Atalanta-Verona, preceduto dal big match Napoli-Roma. Seguono allora i consigli sui 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio.

Serie A, giornata 33: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Mattias Svanberg: lo svedese è uno dei pezzi forti del Bologna, mezzala di qualità e quantità. La trasferta all’Allianz Stadium sembra però quasi proibitiva, con la Juventus assetata di punti per confermare il quarto posto. Può andare in sofferenza contro una squadra sulla carta superiore, meglio passare oltre.

Brahim Diaz: una delle maggiori delusioni fantacalcistiche. Partito al meglio a settembre con tre reti, lo spagnolo non è riuscito a dare continuità alle sue prestazioni. Rischia ancora di partire dalla panchina, lasciando la titolarità a Franck Kessié. Il Genoa, poi, è, un avversario duro da scalfire grazie alla solidità difensiva di Blessin. Arriva il momento di rinunciare al giocatore di proprietà del Real Madrid

Bryan Cristante: irrinunciabile di José Mourinho, per capacità di impostazione e senso di posizione. Il viaggio a Napoli, tuttavia, appare di difficile prospettiva, dato che la mediana azzurra è ricca di piedi buoni, capaci di fraseggi veloci. Non proprio ideale per le caratteristiche del classe 1995. Passate oltre per questo turno.

Gianluca Busio: dopo un inizio di stagione promettente, per lo statunitense un calo e una titolarità non certa, tra l’arrivo di Cuisance e guai fisici. La Fiorentina, poi, lanciata nella corsa all’Europa, è il peggior avversario da poter affrontare in questo momento. Evitate lo schieramento per non incappare in potenziali malus.  

Samuele Ricci: l’ex Empoli sta gradualmente conquistando la fiducia di Ivan Juric, imponendosi per la sua visione di gioco e capacità di inserimento. All’Olimpico la Lazio avrà intenzione di confermare la bella vittoria di Genova, con il suo centrocampo di tanta raffinatezza. Il giovane può inceppare in qualche difficoltà di troppo, costretto a spendere un cartellino giallo, che equivale a punti in meno. Fate a meno di lui.

Serie A, giornata 33: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Vi consigliamo di consultare anche la lista dei 5 centrocampisti da schierare al fantacalcio. Buona fortuna a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui