Serie A, giornata 34: 3 portieri da non schierare al fantacalcio

0

Tutto pronto per la giornata 34, che vedrà due big match e diverse sfide interessanti. Da Inter-Roma a Lazio-Milan, scontri per la corsa scudetto e un posto in Europa. Dall’altra parte, importanti anche le sfide che vedranno coinvolte Genoa, Salernitana e Venezia, contro Cagliari, Fiorentina e Atalanta. Sfide difficili anche per Sampdoria e Spezia, impegnate – rispettivamente – contro Hellas Verona e Torino. In vista della Serie A, ecco i 3 portieri da non schierare al fantacalcio, per un weekend lungo e intenso.

Serie A, giornata 34: i portieri da non schierare al fantacalcio

Niki Maenpaa: primo tra gli sconsigliati, c’è sempre l’estremo difensore finlandese. A causa di un Venezia sempre più deludente – e deluso – Maenpaa rischia, in ogni giornata, di subire diversi gol. Stavolta l’avversaria è l’Atalanta, squadra che arriva da ben tre sconfitte e ha bisogno di ritrovare punti e fiducia, per rincorrere il treno Europa prima che si allontani del tutto. I lagunari dovrebbero sperare in una salvezza che appare sempre più complicata, anche se la sfida tra Genoa e Cagliari potrebbe aiutarli a mantenere vive le speranze. Una sfida difficile, meglio non schierare il portiere dei veneti.

Ivan Provedel: a comparire tra gli sconsigliati c’è anche il portiere dello Spezia. I liguri se la vedranno in casa contro il Torino, club che arriva da due pareggi e vuole – a tutti i costi – i tre punti, così da chiudere al meglio la stagione, già abbastanza positiva seppur altalenante. Gli spezzini, dopo l’ultimo ko, avrebbero bisogno di almeno un punto per confermare il proprio posto ed essere certi della permanenza in Serie A. Tra idee diverse di gioco e voglia di fare punti, il portiere dello Spezia è da evitare per questa giornata.

Andrea Consigli: ultimo tra gli sconsigliati – a sorpresa – è l’estremo difensore dei neroverdi. Il Sassuolo affronterà la Juventus nel posticipo del Lunedì sera e potrebbe rivelarsi una partita scomoda per entrambe le compagini. I ragazzi di Dionisi arrivano da una inaspettata sconfitta contro il Cagliari, mentre la Juventus giunge da un pareggio – in extremis – contro il Bologna e da una vittoria fondamentale – in Coppa Italia – contro la Fiorentina. La solidità difensiva dei bianconeri e la voglia di Vlahovic di fare gol, potrebbero giocare un ruolo chiave per il match. Da non rischiare, vista la forza dell’avversaria.

Serie A, giornata 34: 3 portieri da non schierare al fantacalcio

Tra pro e contro ecco allora i tre portieri da lasciare in panchina, per evitare spiacevoli sorprese, a differenza dei 3 portieri da schierare al fantacalcio per la giornata 34. Una Serie A che potrebbe regalare, fino all’ultima settimana, gol e spettacolo, con esiti inaspettati.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui