Serie A, giornata 34: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

0

Empoli-Bologna e Udinese-Napoli, nella serata di giovedì, chiuderanno il 33º turno di campionato. I partenopei sono alla caccia del terzo scudetto della propria storia, ormai vicinissimo; l’Empoli, dal canto proprio, è alla ricerca di punti preziosi per la salvezza. Nonostante queste due gare presentino alcuni spunti interessanti, è già tempo di volgere lo sguardo in avanti e di pensare al prossimo weekend. Sabato, infatti, sarà già tempo di aprire la 34^ giornata. Almeno sei sfide saranno di difficile lettura, ecco dunque i nostri 5 difensori di Serie A da non schierare al fantacalcio.

Tre i match di cartello che vedranno coinvolte le squadre in lotta per un posto nella prossima Champions League: Milan-Lazio, sabato alle 15; Roma-Inter, sabato alle 18 e Atalanta-Juventus, domenica alle 12.30. Sebbene questi siano i Big Match di giornata, altre tre sfide vanno analizzate con attenzione. Napoli e Fiorentina, infatti, si sfideranno al Maradona in una partita che potrebbe valere molto di più per i viola. Infine, anche Cremonese-Spezia e Lecce-Hellas Verona avranno il loro peso specifico per la salvezza. Lecce e Spezia non si trovano nella zona calda ma hanno pochi (se non zero) punti di vantaggio sul terzultimo posto. Le due gare diranno qualcosa di più sulle compagini che l’anno prossimo disputeranno la massima serie nostrana. 

Serie A, i 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Alessio Romagnoli: sarà un ex illustrissimo della partita di sabato alle 15. A San Siro la pressione potrebbe essere altissima, per quel che fu il capitano del Diavolo. Dopo il pareggio con la Cremonese, i rossoneri vorranno riscattarsi e schiereranno l’11 migliore. Leao e Giroud, insieme e in forma, sono uno spauracchio davvero grande per tutte le formazioni del campionato. Sebbene lui sia sempre più che affidabile, per questa giornata ci sentiamo di sconsigliarvelo.

Serie A, giornata 34: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Leonardo Bonucci: il centrale azzurro è l’ombra di quello che abbiamo ammirato solo due estati fa nella grandissima cavalcata europea degli uomini di Mancini. L’Atalanta sembra essere tornata a macinare gioco e parrebbe essere tornata una macchina da gol. Nelle ultime uscite tutti gli attaccanti hanno trovato il gol e Zapata è tornato in forma. Contro il colombiano, in passato, il 19 bianconero era andato veramente tanto in difficoltà. Anche per domenica vi consigliamo di farlo accomodare in panchina. 

Roger Ibanez: la difesa traballa e l’assenza di Smalling si fa sentire. Nel big match dell’Olimpico, Roma e Inter proveranno a farsi male per conquistare un posto in Champions League. Il brasiliano non viene da prestazioni felici e contro l’attacco in forma dei nerazzurri potrebbe andare in grandissima sofferenza. Sceglierlo è una mossa veramente azzardata. 

Simone Bastoni: il terzino bianconero è la controfigura del calciatore che abbiamo potuto ammirare nella scorsa stagione. Dati i tanti infortuni, il classe ‘96 non ha portato un grande apporto né allo Spezia né ai fanta-allenatori che tanto avevano scommesso su di lui. La Cremonese, dall’arrivo di Ballardini, crede sempre di più in una salvezza miracolosa e i due calciatori più decisivi dei lombardi sono proprio i due calciatori di fascia, diretti avversari di Bastoni alla prossima. 

Serie A, giornata 34: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Bram Nuytinck: arrivato a Genova per risollevare le sorti difensive dei blucerchiati, il centrale olandese non ha potuto niente contro il tracollo verticale di tutto l’ambiente Doriano. Anche nel prossimo turno, contro l’Udinese in Friuli, per l’ex della sfida potrebbe essere un pomeriggio veramente complicato.

Dopo avervi parlato dei 5 calciatori da non schierare per le vostre fanta-formazioni, noi della redazione di 11contro11 vi abbiamo indicato anche i difensori da schierare per il 34º turno (li trovate a questo link). 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui