Serie A, giornata 35: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

Tra Serie B e coppe europee, è già tornato il momento di consigliare i 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio per la 35a giornata di Serie A. Un turno che avrà inizio venerdì 3 maggio con la sfida Torino-Bologna e che avrà la sua conclusione con i Monday Night Salernitana-Atalanta e Udinese-Napoli. Tra le gare più stuzzicanti, la sfida per l’Europa Roma-Juventus, di domenica sera, e Milan-Genoa delle ore 18:00. L’Inter campione d’Italia farà visita al Sassuolo, disperatamente bisognoso di punti salvezza.  Lazio impegnata all’U-Power Stadium, domicilio del Monza. Seguono i nomi dei centrocampisti da non schierare.

Serie A, giornata 35: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Manuel Locatelli: il classe 1998 è oramai il regista fisso di Massimiliano Allegri, ruolo che sta svolgendo con buona continuità. Allo stesso tempo i bonus latitano e i voti di conseguenza non sono sempre altissimi. Come se non bastasse, la Roma è una squadra completamente rivitalizzata dal lavoro di Daniele De Rossi, per intenità e capacità di andare in verticale verso la porta. Potrebbe riportare malus, costretto a rincorrere per tutta la gara. Non il profilo più indicato in questa giornata.

Antonio Candreva: di fatto è il giocatore di maggior talento della Salernitana, dall’alto della sua esperienza. Le sue giocate hanno salvato il salvabile in una stagione da dimenticare per i granata, culminata con la retrocessione in Serie B. L’Atalanta è lanciatissima tra l’avventura in Europa League e la finale di Coppa Italia, tanti obiettivi tangibili. Arduo trovare motivazioni in questa contesa, rischia di passare inosservato.

Samuele Ricci: il classe 2001 è un punto fisso nella formazione di Ivan Juric e di molti fantallenatori, per la sua titolarità e doti nell’organizzazione del gioco. Ad ogni modo, il Bologna è un avversario molto complicato da affrontare, per il suo bel gioco e la volontà di qualificarsi alla prossima edizione della Champions League. Il Toro potrebbe avere meno spinta a causa di un’Europa sempre più lontana e il giocatore non è un abituale portatore di bonus. Lasciate perdere per questo turno.

Cristian Volpato: il giovane della Roma non sta eccellendo nella stagione in prestito al Sassuolo, anche a causa dell’andamento generale dei neroverdi. Una sola rete in campionato e tanta difficoltà nella sfida persa per 5-1 con la Fiorentina, che hanno costretto Davide Ballardini a lasciarlo negli spogliatoi. Difficile la situazione possa migliorare contro l’Inter, che intende confermarsi nonostante siano già partiti i festeggiamenti per la seconda stella. Difficile emergere in questo contesto, non particolarmente indicato.

Ondrej Duda: lo slovacco con Marco Baroni ha arretrato il proprio raggio d’azione, fungendo da mediano e con maggiori responsabilità nel recupero dei palloni. Tutto ciò ha comportato un minor numero di +3 e l’aumento dei cartellini (ben 11). La Fiorentina sembra rinvigorita dal 5-1 rifilato al Sassuolo e fermare la fitta rete di passaggi della formazione di Vincenzo Italiano non sembra un gioco da ragazzi. Possibile turno al di sotto delle sue potenzialità, fossimo in voi non rischieremmo.

Serie A, giornata 35: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

 

Vi suggeriamo di consultare anche la lista dei 5 centrocampisti da schierare. Buona fortuna a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui