Serie A, giornata 36: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

0

Il campionato ed il fantacalcio stanno volgendo al termine: in questo articolo troverete i nomi dei 5 attaccanti da non schierare per la 36° giornata di Serie A.

Le prime squadre a scendere in campo saranno Frosinone ed Inter, venerdì alle 20:45. Sabato si inizia alle 18:00 con NapoliBologna mentre alle 20:45 andrà in scena la partita tra Milan e Cagliari. Domenica, alle 12:30, la Lazio ospiterà l’Empoli in piena corsa salvezza; sempre in ottica salvezza sarà molto importante le partite tra Genoa e Sassuolo ed Hellas Verona e Torino delle 15:00. JuventusSalernitana andrà in scena sempre domenica, alle 18:00, mentre alle 20:45 ci sarà il big match tra Atalanta e Roma. La 36° giornata si concluderà lunedì con LecceUdinese (ore 18:30) e FiorentinaMonza (ore 20:45).

Dopo questa veloce premessa possiamo procedere rivelandovi i nomi dei 5 attaccanti sconsigliati per la prossima giornata.

Serie A, giornata 36: gli attaccanti da non schierare al fantacalcio

Matias Soulè: il rigore messo a segno due giornate sembrava poter essere l’inizio di un gran finale di stagione. La partita con l’Empoli ha smentito questa possibilità e, questa settimana, contro l’Inter non crediamo che l’esterno argentino del Frosinone possa tornare a fare la differenza.

Federico Bonazzoli: la scorsa stagione, i gol di fine campionato sono serviti a salvare la Salernitana. Quest’anno, con la maglia dell’Hellas Verona, non stanno arrivando questi gol: contro l’ermetico Torino sarà difficile mettere a segno la questa marcatura stagionale.

Romelu Lukaku: il nome di “Big Rom” tra gli attaccanti sconsigliati questa settimana non è affatto scontato.

Serie A, giornata 36: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

Durante le ultime due partite disputate, l’attaccante della Roma ha messo a segno due gol. I numeri sono quindi dalla sua parte ma non è da sottovalutare l’impegno che i giallorossi dovranno sostenere in Europa. Le fatiche di Coppa potrebbero influenzare il rendimento del calciatore belga contro l’Atalanta che, quest’anno, ha una delle migliori difese del campionato.

Mbaye Niang: tre gol nelle prime tre partite con la maglia dell’Empoli avevano fatto illudere i tifosi. L’ultima marcatura, la quarta stagionale, risale ormai a tre giornate fa: i toscani hanno difficoltà a trovare la via del gol e contro la Lazio crediamo che continueranno ad avere qualche problema.

Lucas Beltran: l’eroe della semifinale di Conference League, con ogni probabilità, non partirà titolare contro il Monza. L’attaccante delle Fiorentina difficilmente ha inciso da subentrato, a gara in corso: vi consigliamo di puntare su un altro terzo slot per questa giornata.

Concludiamo così il nostro elenco di attaccanti consigliati per la 36° giornata di Serie A. Se vi foste persi l’articolo sui 5 attaccanti da schierare cliccate qui per recuperarlo.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui