Serie A, giornata 36: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0
Serie A, giornata 36: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

A seguito dell’euroderby di Champions League, torna l’appuntamento con i consigli sui 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio per la 36a giornata di Serie A. Un turno che si aprirà venerdì 19 maggio con Sassuolo-Monza e si chiuderà con il Monday Night Empoli-Juventus. Il Milan ospiterà sabato sera la Sampdoria, mentre l’Inter farà visita al Napoli campione d’Italia. Tanti verdetti da inseguire, tra sogni europei e salvezza. Seguono i nomi dei 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio.

Serie A, giornata 36: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Darko Lazovic: l’esterno serbo è una garanzia per Marco Zaffaroni, garantendo imprevedibilità e corsa sulla fascia. In questa occasione, però, potrebbe riscontrare delle difficoltà. Davide Zappacosta è in un ottimo stato di forma ed è sicuramente complicato superarlo. Senza contare l’atmosfera bollente del Gewiss Stadium. Un rischio che noi non correremmo.

Liam Henderson: considerando che Tommaso Baldanzi ha accettato la convocazione per il Mondiale Under-20, lo scozzese sulla carta avrà una chance da titolare sulla trequarti. Giocatore duttile, rischia di essere poco incisivo contro una Juventus molto compatta dietro, con una difesa dura da scalfire. Seria probabilità che rimanga con le polveri bagnate, puntate su elementi di maggiore affidabilità.

Marcelo Brozovic: il croato potrebbe ritrovare una maglia da titolare dopo l’approdo in finale di Champions League. Tuttavia, il Napoli rimane una squadra complicata da affrontare, nonostante la sconfitta di Monza. I vari fraseggi dei partenopei potrebbero mandare in confusione il vice campione del mondo nel 2018, che tra l’altro non è molto avvezzo al +3. Passate oltre.

Jonathan Ikoné: il francese è abile nel dribbling, ma pecca spesso di freddezza sotto porta. Porta che potrebbe faticare a vedere contro il Torino, squadra che sa essere molto compatta sulle fasce e nel senso di squadra. Con gli esterni intasati, potrebbe faticare ad accendersi e rendersi pericoloso. Un elemento che non ci sentiamo di consigliare per questo turno.

Leandro Paredes: a seguito dell’importante trasferta europea di Siviglia, Max Allegri potrebbe adoperare un po’ di turnover ragionato. Tra le scelte possibili proprio l’argentino, che vivrebbe una sfida da grande ex contro l’Empoli. Peccato però che la sua annata sia stata fin qua estremamente negativa. Prestazioni negative e una sola rete all’attivo. Con queste premesse, è arduo fare affidamento sulle sue qualità. Diffidate della titolarità, ricorrete ad alternative.

Lazovic Serie A, giornata 36: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Vi suggeriamo di consultare anche la lista dei centrocampisti da schierare. Buona fortuna a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui