Serie A, giornata 36: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

La stagione si avvia verso la conclusione e 11contro11 torna per consigliarvi 5 centrocampisti al fantacalcio da non schierare per la 36a giornata di Serie A. Un turno che si aprirà venerdì 10 maggio con l’Inter campione d’Italia che ospiterà il Frosinone, bisognoso di punti salvezza. I Monday Night Lecce-Udinese (vero scontro per la permanenza in massima serie) e Fiorentina-Monza chiudono la sezione. Tra i match di cartello, spicca Atalanta-Roma di domenica alle 20:45, spareggio per le zone europee; entrambe le compagini, inoltre, saranno impegnate in Europa League. La Juve ospita la già retrocessa Salernitana, mentre il Milan accoglie il Cagliari al Giuseppe Meazza. Seguono i nomi dei 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio.

Serie A, giornata 36: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Jens Cajuste: Piotr Zielinski non sarà ancora a disposizione per il match con il Bologna e allora toccherà di nuovo allo svedese partire nell’11 titolare. Per lui un solo assist in stagione e una continuità di prestazioni non elevata, complice la complessa stagione del Napoli. I felsinei intendono mantenere il quarto posto e ad oggi è un avversario tosto per tutti. Dubitiamo che i bonus possano arrivare proprio in questa occasione.

Bryan Cristante: stavolta la legge del gol dell’ex potrebbe non valere. Sicuramente il classe 1995 è una minaccia nei calci piazzati e ha buone doti di contenimento, ma l’Atalanta di Gian Piero Gasperini è tornata a grandi livelli e con una serie di risultati importanti. L’intensità orobica è un’arma tagliente, se possibile evitate il suo schieramento.

Roberto Gagliardini: il tuttofare del Monza si è imposto come titolare nella formazione di Raffaele Palladino per esperienza e duttilità. I gol ad ogni modo sono pochi e la Fiorentina è sempre un contendente scomodo da affrontare. La lunga rete di passaggi dei ragazzi di Vincenzo Italiano alla lunga può metterlo in difficoltà. A rischio malus, non correte il rischio.

Matheus Henrique: il Sassuolo è alla ricerca disperata di punti per la salvezza, che pare ogni giorno sempre più complicata. Il campo sarà veramente ostico: il Genoa di Alberto Gilardino ha conquistato con ampio anticipo la salvezza, ma il Ferraris in festa sarà il dodicesimo uomo in campo. Il mediano brasiliano, tra l’altro, non sforna costantemente +3 e ha collezionato 6 gialli in stagione. Non un eccellente biglietto da visita. 

Toma Basic: nonostante la buona esperienza acquisita alla Lazio, il croato non è riuscito a svoltare la stagione della Salernitana, tra i vari acquisti granata. Per gli amaranto oramai non resta che salvare l’orgoglio, ma farlo in casa della Juventus dopo un 2024 senza vittorie sembra praticamente impossibile. L’aggressività bianconera sarà elevata e lui rischia di soffrirla, fatene a meno.

Serie A, giornata 36: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Vi suggeriamo di consultare anche la lista dei 5 centrocampisti da schierare. Buona fortuna a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui