Serie A, giornata 38: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

0

Con questo articolo salutiamo (per il momento) la Serie A ed il fantacalcio: qui troverete gli ultimi 5 nomi della stagione degli attaccanti da non schierare per la 38° giornata di campionato.

Prima di proseguire, svelandovi l’identità di questi calciatori, vi ricordiamo che le prime squadre a scendere in campo saranno Cagliari e Fiorentina, giovedì alle 20:45. Sempre alle 20:45, di venerdì questa volta, andrà in scena la partita tra Genoa e Bologna. Sabato si inizierà alle 18:00 con JuventusMonza mentre alle 20:45 andrà il Milan ospiterà la Salernitana. AtalantaTorino e NapoliLecce saranno decisive per l’assegnazione dell’ultimo posto che potrebbe valere l’Europa: entrambe le partite si svolgeranno domenica alle 18:00. La 38° giornata e la stagione in corso si chiuderanno sempre domenica alle 20:45 con LazioSassuolo, FrosinoneUdinese ed Hellas VeronaInter.

Dopo questa veloce premessa possiamo rivelarvi i nomi dei 5 attaccanti sconsigliati per la prossima giornata di campionato.

Serie A, giornata 38: gli attaccanti da non schierare al fantacalcio

Lorenzo Lucca: l’Udinese si gioca la salvezza all’ultima giornata di campionato. Da anni ormai eravamo abituati a vedere la squadra friulana conquistare salvezza tranquille ma quest’anno qualcosa è andato storto. Contro il Frosinone non ci aspettiamo una partita troppo pulita e non prevediamo che le occasioni da gol possano essere tante: per l’attaccante bianconero potrebbe arrivare l’ultima insufficienza dell’anno.

Walid Cheddira: situazione analoga al collega di cui sopra. Il Frosinone, dopo un super avvio, si gioca l’ultima chances per restare nella massima serie contro l’Udinese. I bianconeri sono sempre stati avversari ostici e, immaginiamo che, per la partita odierna Cannavaro abbiamo lavorato parecchio sulla fase difensiva: non sarà una domenica facile per l’attaccante ex Bari.

Andrea Pinamonti: gli 11 gol in 37 partite non sono serviti per evitare al Sassuolo di retrocedere.

Serie A, giornata 38: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

Nel momento peggiore della stagione, durante il secondo infortunio di Berardi, l’attaccante dei neroverdi ha provato a caricarsi la squadra sulle spalle ma con scarsi risultati. Questa settimana i neroverdi giocheranno contro la Lazio. L’aspetto emotivo potrebbe fare la differenza e crediamo che la farà in negativo, facendo collezionare un’altra insufficienza al calciatore scuola Inter.

Nicolò Cambiaghi: l’Empoli è la terza (ed ultima squadra) che si gioca la permanenza in Serie A all’ultima di campionato. Tra le tre (Empoli, Udinese e Frosinone) è quella che ha lo scontro più difficile. I toscani infatti affronteranno la Roma: immaginare che Cambiaghi segni il secondo gol stagionale contro una tra le difese più rognose del campionato ci risulta difficile.

M’Bala Nzola: in vista della finale di Conference, Vincenzo Italiano potrebbe optare per un massiccio turnover lanciandolo in campo dal primo minuto. La Fiorentina sarà ospitata dal Cagliari di Claudio Ranieri: il tecnico ha annunciato che lascerà il calcio al termine della stagione quindi immaginiamo che la squadra, supportata dallo stadio, fornirà una prestazione al di sopra delle aspettative. Ogni risultato ci sembra possibile mentre l’unica certezza che abbiamo è che l’attaccante viola potrebbe trovare non poche difficoltà.

Concludiamo così il nostro elenco di attaccanti consigliati per la 38° giornata di Serie A. Se vi foste persi l’articolo sui 5 attaccanti da schierare cliccate qui per recuperarlo.

Noi intanto vi auguriamo una buona giornata di fantacalcio e che la fortuna sia con voi!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui