Serie A, giornata 38: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

0
Serie A, giornata 38: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Due finali europee attendono le squadre italiane: Atalanta-Bayer Leverkusen di mercoledì 22 maggio e Fiorentina-Olympiakos del 29 maggio. La prima è ormai alle porte, la seconda invece ha condizionato il calendario dell’ultimo turno di campionato. I ragazzi di Italiano, infatti, scenderanno in campo giovedì contro il Cagliari, per avere tempo di preparare la loro seconda finale consecutiva. Giocando tra due giorni, ecco i 5 difensori di Serie A da non schierare al fantacalcio.

Cagliari-Fiorentina aprirà il 38º turno ma sarà un match ininfluente, abbastanza snobbato da entrambe le formazioni. Gli isolani sono salvi e i viola avranno la testa già connessa alla finale. Gli incroci davvero interessanti, quindi, si giocheranno domenica sera, quando Frosinone-Udinese ed Empoli-Roma sanciranno la terza retrocessa in Serie B. In testa alla graduatoria, invece, si attendono solo le finali internazionali per i prossimi piazzamenti europei per il 2024/2025.

Serie A, i difensori da non schierare al fantacalcio

Fikayo Tomori: a San Siro arriva la Salernitana di Colantuono, già retrocessa da parecchie giornate. Il Milan potrebbe compiere una prestazione di buon livello ma il centrale inglese arriva da un 4 in pagella e da un’ammonizione. Il suo periodo non è dei migliori e, se potete, vi consigliamo di guardare altrove per poter schierare un difensore con un rendimento migliore.

tomori-milan-696x393-1 Serie A, giornata 38: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Diego Llorente: il centrale di De Rossi dovrebbe essere titolare anche nell’ultima uscita ufficiale della stagione giallo-rossa. Il classe ’93, insieme ai compagni, però, sarà chiamato ad affrontare l’Empoli, squadra che vede vicina la salvezza ma che deve agguantarla con una vittoria. La Roma non ha più nulla per cui battagliare (è sicura del 6° posto e non può raggiungere l’Atalanta) e potrebbe giocare un po’ meno concentrata rispetto alle ultime giornate.

Gian Marco Ferrari: il Sassuolo è ufficialmente retrocesso in Serie B e il suo leader difensivo non è riuscito a fare niente per evitarlo. La squdra vive un periodo di depressione che dura da troppo tempo e anche contro la Lazio la difesa potrebbe collassare. Non aspettatevi un colpo di coda o un canto del cigno perché non è nella condizione adatta per farlo.

Valentin Gendrey: consigliato più di una volta nei turni appena andati in archivio, il laterale del Lecce questo turno se la dovrà vedere con Kvaratskhelia, ovvero uno degli esterni offensivi più ispirati di questa fase finale di annata. Il georgiano, dopo un campionato giocato sotto il livello sperato, sembra essersi ripreso ed essere tornato un marcatore affidabile. Il Lecce non ha più nulla da chiedere alla Serie A, mentre il Napoli vorrà vincere per arrivare 9°.

Toloi Serie A, giornata 38: 5 difensori da non schierare al fantacalcio

Rafael Toloi: l’Atalanta arriverà al 38° turno di campionato dopo una finale europea che, indubbiamente, toglierà alla Dea le ultime forze fisiche e mentali. Il braccetto azzurro dovrebbe giocare ma la squadra, già sicura del piazzamento nella prossima Champions League, potrebbe non performare come al solito. Inoltre, il Torino ha voglia di chiudere davanti al Napoli in classifica ed è reduce da un bel 3-1 ai danni del Milan.

Dopo avervi parlato dei calciatori da non schierare per le vostre fanta-formazioni, noi di 11contro11 vi abbiamo indicato anche i 5 difensori di Serie A consigliati per il prossimo turno (li trovate a questo link).

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui