Serie A, giornata 6: 5 centrocampisti da schierare al fantacalcio

0
Serie A, giornata 6: 5 centrocampisti da schierare al fantacalcio

In arrivo nuova giornata di Serie A e torna l’appuntamento di 11contro11 con i centrocampisti da schierare al fantacalcio. Un turno che avrà inizio domani sabato 10 settembre alle ore 15:00 con Napoli-Spezia. Chiusura invece lunedì 12 con il Monday Night Empoli-Roma. Nel mezzo, la capolista Atalanta è impegnata in casa contro la Cremonese nel lunch match di domenica. Le milanesi giocano di sabato: alle 18:00 Inter-Torino, alle 20:45 Sampdoria-Milan. Chi schierare? Ecco i nostri consigli.

Serie A, giornata 6: 5 centrocampisti da schierare al fantacalcio

Khvicha Kvaratskhelia: inutile girarci intorno, il georgiano ha già fatto innamorare i tifosi partenopei con le sue giocate. Il Napoli, reduce dalla brillante performance in Champions contro il Liverpool, è in ottima forma e può sfruttare al meglio il turno contro lo Spezia. Kvara, già a quota 4 centri, intende ripetersi ancora.

Brahim Diaz: il trequartista spagnolo era andato a segno contro la Samp a Marassi la scorsa annata, coronata dalla vittoria dello scudetto. Ha iniziato alla grande con un gol all’Udinese all’esordio, salvo poi arenarsi con prestazioni a fase alterne. Potrebbe ritrovare la titolarità per far rifiatare il collega De Ketelaere: ha i colpi per fare male a una difesa non impeccabile.

Roberto Pereyra: il Tucu è in fiducia e buon momento di forma, in seguito al 4-0 rifilato alla Roma, in cui ha contribuito con una marcatura. Rigorista, può colpire in una partita non impossibile contro un Sassuolo che deve ancora smaltire le partenze di Scamacca e Raspadori. Ha i margini per lasciare un segno importante, schieratelo per non rischiare di pentirvi.

Matteo Pessina: per l’ex Atalanta arriva una sfida più che abbordabile, alla ricerca dei primi punti stagionali del suo Monza contro il Lecce di Baroni. La sua qualità a raccordo tra centrocampo e attacco può fare la differenza in una partita per certi versi già decisiva per la permanenza di Stroppa in panchina. Deve ancora sbloccarsi, chissà non possa essere questa la giornata favorevole.

Filip Kostic: chiudiamo con l’esterno serbo, pronto a partire titolare contro la Salernitana. Giocatore a tutta fascia, vedrà tornare davanti Vlahovic dopo il turno di riposo contro la Fiorentina. I campani nonostante il buon avvio scricchiolano ancora in retroguardia e gli spazi per colpire potrebbero aprirsi. Chissà non possa confezionare anche il primo +3 stagionale.

Kvaratskhelia Serie A, giornata 6: 5 centrocampisti da schierare al fantacalcio

Vi consigliamo di consultare anche la lista dei 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio. Buona fortuna a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui