Serie A, giornata 7: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

0

Prima del pit-stop per la sosta, arriva la 7a giornata di Serie A e la redazione di 11contro11 torna a consigliarvi i 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio. Turno che si apre domani 1 ottobre con l’anticipo Cagliari-Venezia e si chiude domenica 3 ottobre alle 20:45, il big match Atalanta-Milan. Nel mezzo, l’interessatissimo derby della Mole e Fiorentina-Napoli, match che vale la zona Europa e Scudetto. 

Serie A, giornata 7: 5 centrocampisti da non schierare

Seguono allora i 5 centrocampisti da non schierare alla 7a giornata di Serie A. Una lista che tiene conti di elementi probabili portatori di malus o non in forma. Da non sorprendersi se compare anche qualche nome importante.

Franck Kessié (Milan): vero, è l’ex di turno e potrebbe fare male, anche dal dischetto. Sta di fatto, però, che ultimamente l’ivoriano non ha assai brillato, specie nella sfida contro l’Atletico. Con la Lazio ha fallito un rigore e potrebbe soffrire gli inserimenti orobici. Puntate su altri big per il vostro centrocampo.

Lucas Torreira (Fiorentina): l’ex Sampdoria ha prontamente assimilato le indicazioni di Italiano ed è subito essenziale per la Fiorentina. Possibile turno di sofferenza contro il Napoli, che ha iniziato con un gioco spettacolare e veloce, che il mediano potrebbe accusare pesantemente. Prestate attenzione.

Joel Obi (Salernitana): fin qui, ha deluso le aspettative. Ci si aspettava che potesse affermarsi e portare la sua esperienza a servizio della neopromossa. Invece, due sole gare da titolare e prestazioni poco convincenti, senza bonus e con voti relativamente bassi. Meglio attendere ancora per tornare a schierarlo.

Andreas Skov Olsen (Bologna): in eterno ballottaggio con Orsolini, ha caratteristiche più difensive e fino ad ora non ha convinto pienamente. Avversaria, inoltre, sarà una Lazio in piena fiducia post derby. Motivo per cui può essere più opportuno schierarlo in gare contro squadre più alla portata. E attenzione: per Mihajlovic traballa la panchina.

Hamed Junior Traorè (Sassuolo): molto utile a gara in corso, ma avrà di fronte un’Inter assetata di punti dopo i pari contro Atalanta e Shakhtar. Con una squadra così ben organizzata, riteniamo sia complicato che possa scombussolare la forte difesa nerazzurra. Rimandate a turni più favorevoli.

Serie A, giornata 7: 5 centrocampisti da non schierare al fantacalcio

Dopo questa rassegna, siamo pronti anche a consigliarvi i 5 centrocampisti da schierare alla 7a giornata di Serie A, sperando che i nostri consigli vi siano utili. Buon fantacalcio a tutti!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui