Serie A, giornata 8: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

0
Serie A, giornata 8: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

Archiviata la Nations League ritorna la Serie A ed il fantacalcio: in questo articolo della nostra rubrica troverete i nomi dei 5 attaccanti da non schierare per questo turno di campionato.

Prima di proseguire però facciamo una veloce premessa. Napoli-Torino inaugurerà l’ottava giornata della competizione domani alle 15:00; il sabato di campionato proseguirà con il big match tra Inter e Roma (ore 18:00) e la partita tra Empoli e Milan (ore 20:45). Di particolare interesse saranno anche gli scontri salvezza tra Lecce e Cremonese (domenica, ore 15:00) e Sampdoria e Monza (domenica, ore 15:00). Alle 18:00 si affronteranno Atalanta e Fiorentina mentre la domenica sportiva si concluderà con Juventus-Bologna. La giornata di campionato si chiuderà lunedì 3 Ottobre, alle 20:45, con HellasVerona-Udinese.

Dopo questa veloce premessa possiamo ora procedere svelandovi i nomi dei 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio questa settimana.

Serie A, giornata 8: gli attaccanti da non schierare al fantacalcio

Sam Lammers: l’attaccante olandese dell’Empoli pian piano sta trovando il giusto ritmo e il giusto modo di esprimere tutte le sue qualità. Ciò nonostante, in queste prime partite ha messo a segno solo un gol e questa settimana contro i toscani ci sarà il Milan. È vero che il diavolo dovrà fare a meno di Maignan ma sarà ugualmente difficile per il calciatore ex Atalanta trovare la sua seconda gioia del campionato già questa settimana.

Nicola Sansone: forfait dell’ultimo minuto in casa Bologna; Musa Barrow non prenderà parte alla partita contro la Juventus. Al suo posto ci sarà l’esterno ex Sassuolo. Potenzialmente il calciatore potrebbe essere un buon jolly per la squadra di Thiago Motta ma non crediamo che contro i bianconeri (seppur in difficoltà) possa regalare bonus.

Antonio Sanabria: non sarà una scampagnata quella del Torino allo Stadio Diego Armando Maradona. L’attaccante granata avrà un cliente scomodo come Kim Min-jae che sta diventando pian piano, insieme a Rrahamani, perno della difesa del Napoli. Sul lungo il calciatore ex Betis Siviglia potrebbe dimostrarsi un buon terzo slot ma in partite come questa sarebbe meglio evitarlo.

Sanabria-Torino Serie A, giornata 8: 5 attaccanti da non schierare al fantacalcio

Christian Kouamè: l’attaccante delle Fiorentina è in lizza per una maglia da titolare ma l’Atalanta non è la stessa squadra degli anni passati. I bergamaschi hanno cambiato filosofia di gioco passando dal “facciamo un gol più degli altri” a “prendiamo meno gol degli altri”. Sarà dura per l’attacco dei viola (di per se già sterile) mandare a bonus la propria punta.

M’Bala Nzola: buon inizio di stagione per l’attaccante dello Spezia che in 7 partite ha già messo a segno 3 gol (gli stessi messi a segno durante l’intera stagione passata). La cura Gotti lo ha rigenerato ma questa domenica lo Spezia affronterà, fuori casa, la Lazio che (oltre la debacle europea) si sta mostrando molto solida in difesa. Il nostro consiglio è quello di lasciare il calciatore bianconero fuori per questa giornata.

Concludiamo così il nostro elenco di attaccanti sconsigliati per l’8° giornata di Serie A. Se vi foste persi l’articolo sui attaccanti da schierare cliccate qui per recuperarlo.

Noi nel frattempo vi auguriamo buona fortuna per questa giornata di fantacalcio!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui