Serie A, i centrocampisti top sorprese al fantacalcio

0

Il giro di boa della Serie A è terminato ed è doveroso fare un bilancio, valutando i centrocampisti top tra le sorprese al fantacalcio. Una parte di campionato che ha visto i campioni in carica dell’Inter in vetta, coi cugini del Milan subito dietro ad inseguire. Napoli e Atalanta provano a tenere il passo, bagarre per l’Europa tra Juventus, Roma, Lazio e Fiorentina. Andiamo allora a scoprire i centrocampisti top tra le sorprese della Serie A.

Serie A, i centrocampisti top sorprese al fantacalcio

Mattia Aramu: alzi la mano chi si sarebbe atteso un rendimento così positivo dal classe 1995. Se il Venezia naviga in buone acque, a +6 dalla zona retrocessione è grazie alle giocate del trequartista, alla prima vera esperienza in massima serie dopo una fugace apparizione al Torino. 5 reti e 3 assist in 17 presenze dicono molto sui benefici per i lagunari e per i fantallenatori che hanno puntato su di lui.

Nedim Bajrami: l’albanese, con qualche pausa intermedia, si è affermato sempre più nel 4-3-1-2 di Andreazzoli. Giocatore dotato di estro e fantasia, ad appena 22 anni non può far altro che crescere. Il suo contributo parla di 4 sigilli e 4 passaggi vincenti in 17 apparizioni. Una ricompensa per chi ha scommesso sulle sue doti, pur sotto traccia in sede d’asta.

Mattias Svanberg: lo svedese sembra essere arrivato alla stagione della consacrazione. Punto fisso del centrocampo di Mihajlovic, oltre a rammendare è molto abile in zona gol e nei tiri dalla distanza. Doti che hanno fatto molto piacere a chi ha spesso provato a lanciarlo da titolare. Onnipresente: 20 gettoni, 3 gol e 2 assist. Attenzione, però, al mercato invernale: le big hanno alzato i fari su di lui.

Ivan Perisic: da possibile esubero a nuovo titolare inamovibile. Se con Conte il nazionale croato ha imparato i dettami del 3-5-2, con Inzaghi ha appreso ad essere ancora più incisivo in area di rigore. Fin qui, ha racimolato 4 gol e 1 assist, sbaragliando la concorrenza sull’out di sinistra. Un’iniezione di fiducia anche per i suoi fantallenatori, che potrebbero però salutarlo a fine stagione.

Davide Frattesi: una delle più liete sorprese del nuovo Sassuolo di Dionisi. Nonostante il ruolo da mediano nel 4-2-3-1, si è dimostrato molto avvezzo in zona bonus, costringendo alla panchina il nuovo acquisto Matheus Enrique. Tre reti fin qua, l’Inter sembra essere molto interessata al suo acquisto. Il periodo di apprendistato al Monza è stato utile. I fantallenatori ora se lo coccolano.

Serie A, i centrocampisti top sorprese al fantacalcio

Quali sono state per voi le sorprese dei centrocampisti tra i top in Serie A?

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui