Serie A, Milan-Cagliari (0-0) DIRETTA LIVE: bonus sprecato

0
Serie A, Milan-Cagliari (0-0) DIRETTA LIVE: bonus sprecato

Benvenuti alla diretta live di Milan-Cagliari, gara domenicale valida per la 37esima e penultima giornata di Serie A. Il direttore di gara è Davide Massa della sezione di Imperia, coadiuvato da Meli e Alassio. Manganiello il quarto ufficiale, mentre al VAR troviamo Valeri assistito da Preti. Qui le formazioni ufficiali.

I rossoneri, dopo tre successi di fila, cercano un altro bottino pieno. Una vittoria, infatti, consegnerebbe loro l’accesso aritmetico alla prossima edizione della Champions League. Un digiuno che dura ormai da sette anni. Ibrahimovic non sarà a disposizione di Stefano Pioli, recupera invece Tonali per la panchina.

I sardi, invece, hanno acquisito la certezza della salvezza aritmetica. L’1-1 del Benevento col Crotone, infatti, li ha portati a +3 sui sanniti, conservando la propria posizione a una giornata dal termine. Semplici, ad ogni modo, punta sui titolarissimi.

Milan-Cagliari DIRETTA LIVE: primo tempo

Dopo il fischio di Massa, inizia il primo tempo. Primo possesso in favore del Cagliari.

4′ occasione Milan: Brahim Diaz serve Rebic in corsa che calcia rasoterra, Cragno accompagna il pallone sul fondo.

18′ occasione Milan: Calhanoglu la passa a Saelemaekers, che dai 25 metri esplode un bel tiro, Cragno la alza in corner. Nulla di fatto sullo sviluppo.

31′ occasione Milan: Calabria sul centro-destra prova a cercare un eurogol, palla che esce non lontanissima dalla porta difesa da Cragno.

33′ ammonizione Milan: Joao Pedro prova a scattare sulla sinistra, Kjaer lo ferma con le cattive, giallo per lui.

36′ occasione Cagliari: bel duetto tra Marin e Joao, che va alla ricerca di una punta in area. Provvidenziale Calabria che spazza in corner.

40′ ammonizione Cagliari: Marin trattiene vistosamente Bennacer che era partito in contropiede, secondo ammonito del match.

42′ occasione Milan: Calhanoglu, su piazzato, a sorpresa serve corto Hernandez che va al tiro, fuori misura.

45′ ammonizione Cagliari: Brahim Diaz sguscia via sulla lunetta, Carboni lo stende ed è giallo.

Dopo un minuto di recupero, arriva il duplice fischio di Massa.

Commento primo tempo

Il Milan fa la partita, ma non riesce ad essere pungente. Rebic in avanti è troppo isolato e disinnescato, la trequarti non filtra al massimo. Due le migliori occasioni per i rossoneri, con Saelemaekers e Calabria, entrambe dalla distanza. Gli isolani, dall’altra parte, si difendono e provano qualche sortita offensiva, specie dopo la mezzora, senza trovare però mai il tiro. Pareggio fin qui giusto, il Milan dovrà spingere di più per raggiungere la vittoria.

Milan-Cagliari DIRETTA LIVE: secondo tempo

Inizia la ripresa, primo possesso per i padroni di casa.

45′ sostituzione Milan: esce Saelemaekers, entra Leao.

46′ occasione Cagliari: ci prova Nandez con la soluzione dalla distanza, palla altissima.

48′ occasione Milan: rasioata dal centro-destra di Calhanoglu, blocca a terra Cragno.

52′ occasione Milan: angolo dalla destra, la difesa cagliaritana respinge. Volée di Calabria, palla in curva.

54′ occasione Cagliari: cross dalla corsia mancina di Joao Pedro, stacca in anticipo Pavoletti. Donnarumma d’istinto respinge. Occasionissima.

57′ sostituzione Milan: out Brahim Diaz, in Castillejo.

58′ ammonizione Milan: Calabria mette le mani in faccia a Joao Pedro sull’out di sinistra, cartellino in arrivo.

63′ occasione Cagliari: angolo dalla sinistra, Godin anticipa Kjaer, palla però ampiamente a lato.

63′ doppia sostituzione Milan: escono Calabria e Bennacer, entrano Dalot e Meité.

65′ occasione Cagliari: altro angolo, ancora dalla destra. Godin si eleva notevolmente e stacca, Donnarumma con una mano la toglie dalla porta.

66′ occasione Milan: Rebic la mette in mezzo, Castillejo la arpiona ma non calibra bene la precisione, calciando alto.

72′ occasione Milan: Calhanoglu di prepotenza recupera un pallone e lo scarica sul primo palo, Cragno, con l’aiuto del palo, si rifugia in angolo.

78′ doppia sostituzione Cagliari: out Pavoletti e Marin, in Cerri e Duncan.

86′ doppia sostituzione Cagliari: fuori Deiola e Ceppitelli, dentro Asamoah e Klavan.

88′ sostituzione Cagliari: esce Carboni, entra Rugani.

89′ sostituzione Milan: fuori Calhanoglu, dentro Mandzukic.

91′ occasione Milan: Castillejo calcia a giro, a lato di un soffio.

Dopo 5′ minuti di recupero, finisce il match.

Commento secondo tempo

Incredibile ma vero, il Cagliari ha le migliori chance per segnare con Pavoletti e Godin, ma Donnarumma abbassa la saracinesca. Il Milan tiene il possesso palla ma si rende poco pericoloso, senza fare mai troppo male agli avversari. Un pareggio equo, ma il Milan perde la chance di qualificarsi in Champions League: si passerà da Bergamo. Gli isolani, invece, onorano al meglio il campionato.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui