Serie A, Milan-Roma 2-0: Rebic e Calha fanno volare i rossoneri

0

Siamo pronti a seguire la diretta live di Milan-Roma. Il match di oggi è un crocevia fondamentale per entrambe le squadre. I rossoneri di Pioli, reduci dalla buona prova di Lecce, cercano punti importanti per raggiungere il treno che vale l’Europa. La Roma invece vuole avvicinare la quarta posizione occupata ora dall’Atalanta, posto che vale l’approdo in Champions League.

Giallorossi che si affidano alla ritrovata vena realizzativa di Dzeko, che nell’ultima gara contro la Sampdoria ha messo a segno una doppietta. Alle spalle del bosniaco occasione per Kluivert, accompagnato da Pellegrini e Mkhitaryan. Milan che deve a fare a meno ancora una volta di Ibrahimovic e che vara il poker leggero davanti: Calhanoglu-Rebic-Bonaventura e Castillejo, con gli ultimi tre tutti a segno nel match del Via del Mare.

Arbitro della sfida sarà Giacomelli, assistenti Paganessi e Valeriani, quarto uomo Manganiello con Orsato e Preti al Var. Di seguito la diretta live di Milan-Roma.

Primo tempo

Il capitano dei rossoneri Alessio Romagnoli porge un mazzo di fiori nella panchina del Milan in memoria di Pierino Prati, storico attaccante rossonero, scomparso il 22 giugno scorso all’età di 74 anni.

17:18 Dopo il minuto di raccoglimento in memoria delle vittime del Covid-19, inizia Milan-Roma.

6′ Partita molto tattica con le due squadre che si controllano in questa prima fase, non si registrano particolari occasioni da rete da ambo i lati del campo.

15′ occasione Roma: scende Zappacosta sulla corsia di destra e vede il taglio dietro la linea difensiva di Kluivert. L’olandese serve Mkhitaryan dentro l’area con l’armeno che prova la conclusione. Palla deviata in calcio d’angolo da Romagnoli.

19′ occasione Roma: Mkhitaryan punta Hernandez e prova la palla filtrante in direzione di Kluivert dentro l’area di rigore rossonera. Donnarumma si allunga e anticipa l’olandese mandando la palla in corner.

20′ occasione Roma: Kluivert parte da sinistra e rientra dentro il campo per cercare il cross dentro l’area del Milan. Palla sporcata da Kessie che arriva sulla testa di Dzeko. Il bosniaco manda di pochissimo il pallone a lato della porta di Donnarumma.

22′ ammonizione Roma: brutta entrata in ritardo di Pellegrini su Bennacer. Il numero 7 della Roma era diffidato, salterà la gara di giovedì contro l’Udinese.

27′ occasione Milan: Calhanoglu verticalizza per Rebic che gira di sponda verso Bonaventura posizionato al limite. L’ex Atalanta prova la conclusione, che finisce però alta sopra la porta difesa da Mirante.

32′ occasione Roma: gran sgasata di Mkhitaryan che arriva con gran rapidità al limite dell’area del Milan e allarga a destra verso l’onnipresente Zappacosta. Il laterale prova il cross basso in direzione di Dzeko posizionato al centro, grande anticipo di Kjaer e palla in corner.

39′ occasione Milan: scende Hernandez a sinistra e mette un cross insidioso verso l’area giallorossa. Mirante non ci arriva in uscita e palla che finisce a Calhanoglu, con il turco che sbaglia il colpo di testa e manda alto sopra la traversa, sprecando una ghiotta occasione.

41′ ammonizione Milan: giallo per Castillejo che prova a intervenire da dietro su Dzeko, dopo che il bosniaco lo aveva nettamente saltato. Ammonizione inevitabile.

45′ occasione Milan: calcio di punizione dal vertice sinistro dell’area di rigore giallorossa. Va Calhanoglu con un tiro insidioso che Mirante vede solo all’ultimo. Palla deviata in corner dal portiere della Roma.

47′ finisce il primo tempo dopo due minuti di recupero

Commento primo tempo

Una prima frazione condizionata da un ritmo molto basso, complice il gran caldo del pomeriggio milanese. Meglio la Roma nella prima parte con un paio di squilli provenienti dagli esterni, con Kluivert e Mkhitaryan soprattutto. Reagisce il Milan verso la metà finale di tempo, trovando una certa continuità di spinta e creando qualche grattacapo alla difesa giallorossa che comunque si è ben comportata finora. Uniche occasioni rilevanti un colpo di testa di Dzeko finito di poco fuori alla sinistra di Donnarumma e un colpo di testa di Calhanoglu da ottima posizione, su cross insidioso di Hernandez, con il pallone che finisce però alto sopra la porta di Mirante.

Secondo tempo

18.22 Via alla seconda frazione a San Siro.

47′ occasione Milan: brutto retropassaggio di Spinazzola verso Mirante con Rebic che capisce e la situazione e prova ad anticipare il portiere romanista in uscita, allungandosi però troppo il pallone verso la linea di fondo campo.

54′ doppia sostituzione Milan: escono Castillejo per Saelemaekers e Bonaventura per Paqueta, nessun cambio a livello tattico.

58′ sostituzione Roma: esce Kluivert dopo una buona prestazione e entra Carles Perez.

62′ ammonizione Milan: giallo per Rebic per proteste dopo un fallo commesso su Veretout

65′ occasione Milan: uno due tra Calhanoglu e Saelemaekers, con il turco che riceve il passaggio di ritorno e arriva fin dentro l’area di rigore romanista, provando poi la conclusione verso il primo palo. Buona risposta di Mirante e palla in corner.

67′ occasione Milan: primo squillo del neo entrato Paqueta che prova la conclusione dal limite dell’area, tiro lento e preciso e ottima parata di Mirante che devia in calcio d’angolo.

69′ doppia sostituzione Roma: escono Dzeko e Mkhitaryan per Kalinic e Perotti.

73′ occasione Milan: Paqueta salta in dribbling un paio di avversari e trova lo spazio per la conclusione verso la porta di Mirante. Tiro poco preciso e palla che finisce abbondantemente alta sopra la traversa.

76′ VANTAGGIO MILAN: Paqueta mette in mezzo da sinistra e trova Saelemaekers che con una sponda volante trova Kessie posizionato dentro l’area. L’ivoriano tira di prima intenzione verso Mirante che respinge prontamente. Sulla respinta si fa trovare pronto Rebic che prima manda sul palo dopo un altra parata di Mirante e poi corregge dentro a porta sguarnita.

78′ sostituzione Milan: esce l’autore del gol Rebic e entra Leao.

81′ doppia sostituzione Roma: escono Pellegrini per Pastore e Cristante per Diawara.

88′ RADDOPPIO MILAN: Calhanoglu realizza dal dischetto la rete del 2-0 dopo il rigore procurato da Hernandez su fallo di Smalling.

Saranno cinque i minuti di recupero in questo secondo tempo

91′ ammonizione Roma: anche Veretout sanzionato con il giallo dopo aver scalciato Paqueta che si era liberato del pallone e anche lui come Pellegrini salterà per diffida la sfida con l’Udinese.

Finisce qui la diretta di Milan-Roma, con i rossoneri che si impongono per 2-0 sui giallorossi.

Commento secondo tempo

Anche questa seconda frazione così come la prima parte a ritmi blandi soprattutto per il primo quarto d’ora. Dal 60′ in poi crolla fisicamente la Roma e si fanno sentire i due giorni in meno avuti per recuperare dalla gara precedente rispetto ai rossoneri. Milan che cresce col passare dei minuti e colleziona qualche occasione con il solito inesauribile Theo Hernandez che macina la fascia sinistra e con una buona prova dei subentranti Saelemaekers e Paqueta. Proprio il brasiliano propizia il vantaggio di Rebic che è protagonista di un altra ottima partita di sacrificio. Roma che sparisce dal campo e non trova la forza di reagire, fino al rigore trasformato da Calhanoglu, guadagnato da Hernandez, che chiude definitivamente il match.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui