Serie A, probabili formazioni e dove vedere la giornata 15

0

Scopriamo insieme le probabili formazioni delle squadre che si affronteranno nella giornata 15 di Serie A.

Di sicuro assisteremo a numerose partite molto entusiasmanti come quella tra Roma e Sampdoria, che si terrà domenica 3 gennaio alle ore 20:45 e vedrà Claudio Ranieri far ritorno all’Olimpico in veste da ex allenatore. Altro match interessante sarà quello tra Inter e Crotone, previsto nello stesso giorno alle 12:30.

Serie A: probabili formazioni e dove vedere le partite della giornata 15

Ecco le probabili formazioni di tutte le partite che verranno disputate nella giornata 15 di Serie A TIM.

SERIE A: PROBABILI FORMAZIONI E DOVE VEDERE LE PARTITE DEL 3 GENNAIO

Inter – Crotone: 3 gennaio 2020 ore 12:30, diretta su SKY

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Brozovic, Barella, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore: Conte.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Luperto; P. Pereira, Molina, Zanellato, Vulic, Reca; Messias, Riviere. Allenatore: Stroppa.

Atalanta – Sassuolo: 3 gennaio 2020 ore 15:00, diretta su SKY

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Romero, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gasperini.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, G. Ferrari, Kyriakopoulos; M. Lopez, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. Allenatore: De Zerbi.

Cagliari – Napoli: 3 gennaio 2020 ore 15:00, diretta su SKY

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Ceppitelli, Lykogiannis; Marin, Oliva; Nandez, Joao Pedro, Sottil; Simeone. Allenatore: Di Francesco.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Hysaj; Fabian Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. Allenatore: Gattuso.

Fiorentina – Bologna: 3 gennaio 2020 ore 15:00, diretta su SKY

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Igor; Caceres, Amrabat, Borja Valero, Castrovilli, Barreca; Vlahovic, Ribery. Allenatore: Prandelli.

BOLOGNA (4-2-3-1): Da Costa; Tomiyasu, Danilo, Medel, Dijks; Schouten, Dominguez; Vignato, Soriano, Barrow; Palacio. Allenatore: Mihajlovic.

Genoa – Lazio: 3 gennaio 2020 ore 15:00, diretta su SKY

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Ghiglione, Lerager, Badelj, Behrami, Czyborra; Shomurodov, Destro. Allenatore: Ballardini.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Caicedo. Allenatore: S. Inzaghi.

Parma – Torino: 3 gennaio 2020 ore 15:00, diretta su DAZN

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Osorio, B. Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka, Karamoh; Cornelius. Allenatore: Liverani.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti. Allenatore: Giampaolo.

Roma – Sampdoria: 3 gennaio 2020 ore 15:00, diretta su DAZN

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Bruno Peres; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore: Fonseca.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Verre; Quagliarella. Allenatore: Ranieri.

Spezia – Hellas Verona: 3 gennaio 2020 ore 15:00, diretta su SKY

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Chabot, S. Bastoni; Estevez, Agoumé, Pobega; Gyasi, Nzola, Farias. Allenatore: Italiano.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Magnani, Gunter; Faraoni, Tameze, Veloso, Dimarco; Barak, Zaccagni; Salcedo. Allenatore: Juric.

Benevento – Milan: 3 gennaio 2020 ore 18:30, diretta su SKY

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Improta; Ionita, Caprari; Lapadula. Allenatore: F. Inzaghi.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessié; Brahim Diaz, Calhanoglu, Rebic; Leao. Allenatore: Pioli.

Juventus – Udinese: 3 gennaio 2020 ore 20:45, diretta su DAZN

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Ramsey, Bentancur, McKennie, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Pirlo.

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Pereyra, Zeegelaar; Pussetto, Lasagna. Allenatore: Gotti.

In bocca al lupo!

Buona fortuna a tutte le formazioni della nostra Serie A TIM! Speriamo che anche in questa giornata di campionato prevalgano la sportività e il bel calcio. Appuntamento al prossimo turno!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui