Serie A, Sassuolo-Milan 1-2: doppietta di Ibra!

0
Serie A, Sassuolo-Milan 1-2: doppietta di Ibra!

Benvenuti alla diretta live testuale di Sassuolo-Milan, seconda gara di questa 35 esima giornata di Serie A. 

Gli uomini di De Zerbi vengono dal pareggio di Cagliari per 1-1. Una partita condotta praticamente dall’inizio, con i sardi che riescono a riacciuffare il pari con Joao Pedro nell’unico tiro in porta del match per l’undici di Zenga. I neroverdi vogliono dare seguito agli otto risultati utili consecutivi nella gara di questa sera. Partita dove dovranno fare a meno dello squalificato Ferrari in difesa, sostituito da Peluso che agirà affianco a Marlon. Davanti a sorpresa in panchina Boga, sostituito da Haraslin, mentre viene lanciato nuovamente dall’inizio il baby Raspadori.

Il Milan è probabilmente la squadra più in forma del momento in Serie A. Un rullino di marcia incredibile quello degli uomini di Pioli nelle uscite post ripartenza, dove sono arrivate sei vittorie e due pareggi. I rossoneri vogliono mantenere questa imbattibilità e non cambiano molto dalla formazione tipo vista nei match precedenti. Schierato ovviamente Ibrahimovic davanti, a cui si appoggeranno Rebic, Calhanoglu e il confermato Saelemaekers, in rete sabato contro il Bologna.

Arbitro della gara sarà Luca Pairetto della sezione di Nichelino, coadiuvato dagli assistenti Tolfo e Baccini. Quarto Uomo Fabbri, mentre al VAR agirà la coppia Chiffi-Valeriani.

Di seguito la diretta live testuale di Sassuolo-Milan.

Sassuolo-Milan primo tempo

Pochi minuti al fischio d’inizio della gara del Mapei, formazioni confermate dopo il riscaldamento.

3′ occasione Sassuolo: discesa di Muldur a destra, con il laterale che arriva fino alla linea di fondo e mette un traversone pericoloso dentro l’area rossonera. Romagnoli allontana la minaccia ma l’arbitro fischia rinvio dal fondo per il Milan in quanto il pallone era uscito prima del traversone di Muldur

6′ occasione Sassuolo: Caputo appoggia per Locatelli che va al tiro con il destro dal limite dell’area. Palla larga dal palo difeso di Donnarumma

10′ sostituzione Milan: esce Conti che pare aver effettuato uno strano movimento con il ginocchio dopo un contatto con un avversario. Al suo posto Calabria

14′ occasione Sassuolo: Muldur per Berardi che rientra da destra sul mancino e va al tiro. Conclusione debole che finsice tra le braccia di Donnarumma

15′ occasione Milan: primo squillo dei rossoneri con Rebic che dopo un doppio passo salta Muldur e va al tiro con il destro: Consigli blocca senza problemi

17′ occasione Milan: Ibrahimovic ci prova su calcio piazzato che lui stesso ha conquistato. Palla alta sopra la traversa di Consigli

19′ VANTAGGIO MILAN: perde palla in uscita il Sassuolo con Peluso e ne approfitta Calhanoglu che imbecca con un bel pallone Ibrahimovic dentro l’area di rigore neroverde. Lo svedese in tuffo di testa batte Consigli da distanza ravvicinata

22′ ammonizione Sassuolo: brutto fallo di Bourabia ai danni di Ibrahimovic

23′ occasione Milan: Kessie ci prova dopo aver ricevuto il pallone dal corner di Calhanoglu sul primo palo. Il colpo di testa dell’ivoriano per poco non diventava un assist per Ibrahimovic appostato sull’altro palo, con la palla che sfila sul fondo

26′ primo cooling break della gara 

31′ sostituzione Milan: esce Romagnoli per un problema al polpaccio. Al suo posto Gabbia

31′ occasione Sassuolo: Raspadori dal limite se la sposta sul destro e va al tiro. Palla che si impenna e finisce altra sopra la traversa

33′ occasione Milan: cross di Bennacer che trova Ibrahimovic che scappa alle spalle di Muldur. Il colpo di testa dello svedese viene respinto in corner da Consigli 

34′ ammonizione Sassuolo: intervento in ritardo di Locatelli su Calhanoglu

37′ ammonizione Milan: giallo per Hernandez che entra duro e in ritardo su Berardi. Il terzino rossonero era diffidato e salterà il prossimo appuntamento del Milan contro l’Atalanta

38′ occasione Sassuolo: punizione di Rogerio che trova la spizzata di Caputo. Palla deviata da Calhanoglu che per poco non batte Donnarumma. Possibile check del VAR per un eventuale tocco con il braccio del turco 

41′ calcio di rigore Sassuolo: giudicato irregolare il tocco di braccio di Calhanoglu

42′ PAREGGIO SASSUOLO: Caputo non sbaglia dal dischetto 

Saranno sei i minuti di recupero in questo primo tempo

47′ VANTAGGIO MILAN: ripartenza tre contro tre del Milan con Calhanoglu che porta avanti il pallone e sfrutta il movimento di Rebic a portare via il centrale del Sassuolo, per servire Ibrahimovic dentro l’area neroverde. Lo svedese salta Consigli e segna a porta sguarnita

51′ espulsione Sassuolo: secondo giallo per Bourabia che entra deciso su Rebic che lo aveva anticipato 

Commento primo tempo 

Partita vivace come da pronostico fin dall’inizio. Meglio il Sassuolo nei primi 10 minuti che sfrutta uno scatenato Muldur e un ispirato Berardi per creare dei grattacapi alla difesa del Milan. Con il passare del tempo crescono i rossoneri che trovano la rete del vantaggio con Ibrahimovic, imbeccato da Calhanoglu dopo un errore in uscita di Peluso. Partita che si incattivisce come si denota dal numero elevato di gialli dopo il gol dello svedese.

Neroverdi che trovano il pari su calcio di rigore con Caputo,  per mani di Calhanoglu sul calcio piazzato di Rogerio che andava alla ricerca del bomber ex Empoli dentro l’area di rigore del Milan. Sassuolo che prende fiducia e torna in avanti, sbilanciandosi alla ricerca del vantaggio. Vantaggio che arriva però per i rossoneri, su una ripartenza post corner orchestrata sempre da Calhanoglu e finalizzata ancora una volta da Ibrahimovic che salta Consigli e segna a porta vuota. Nel finale di tempo il Sassuolo rimane in dieci per il doppio giallo a Bourabia.

Secondo tempo Sassuolo-Milan

46′ tripla sostituzione Sassuolo: fuori Haraslin, Muldur e Raspadori, dentro Boga, Kyriakopoulos e Magnanelli

46′ sostituzione Milan: fuori Hernandez, dentro Laxalt

51′ occasione Sassuolo: Caputo allarga per Rogerio che scende sulla corsia destra e punta Laxalt. Il laterale neroverde va alla conclusione che viene bloccata in due tempi da Donnarumma

61′ ammonizione Milan: giallo per Bennacer che si vede superato da Locatelli e mette il corpo nel tentativo di arginare l’avanzata del centrocampista neroverde. Diffidato anche l’algerino che salterà l’Atalanta

64′ occasione Milan: Ibrahimovic porta avanti il pallone fino al limite dell’area del Sassuolo e scambia con Kessie che gli restituisce palla dentro l’area di rigore dove lo svedese si allunga in scivolata ne tentativo di colpire verso la porta di Consigli. Palla leggermente lunga quella del centrocampista ivoriano e presa in uscita del portiere neroverde

68′ sostituzione Sassuolo: esce Boga che ha subito un colpo, al suo posto Djuricic

69′ occasione Milan: palla in profondità di Calhanoglu a servire Calabria che si era lanciato sulla destra. Il laterale del Milan arriva quasi sulla linea di fondo e prova la conclusione a rete. Palla altra sopra la traversa 

74′ occasione Milan: Rebic tocca per Bennacer che spara col mancino dal limite dell’area. Palla che sfiora il palo e termina fuori

76′ ammonizione Milan: Laxalt stende Rogerio che aveva saltato tre rossoneri. Giallo per l’ex Torino

79′ doppia sostituzione Milan: fuori Bennacer e Calhanoglu, dentro Biglia e Bonaventura

81′ occasione Milan: triplo intervento di Consigli che respinge prima il tentativo di Kessie dalla distanza e poi quello ravvicinato di Bonaventura che per due volte spara addosso al portiere neroverde, molto reattivo 

85′ ammonizione Milan: giallo per Bonaventura che trattiene Locatelli in maniera plateale

87′ occasione Sassuolo: Djuricic lancia Kyriakopoulos sulla sinistra, con il laterale che trova Berardi dall’altra parte del campo, nei pressi del limite dell’area di rigore rossonera. L’esterno neroverde prova il tiro al volo di prima intenzione ma svirgola malamente 

89′ sostituzione Sassuolo: fuori Caputo dentro Traorè 

Ci saranno tre minuti di recupero in questo secondo tempo

92′ occasione Sassuolo: grande ripartenza di Kyriakopoulos che porta avanti il pallone e scarica per Djuricic largo a sinistra. Il serbo vede Traorè ben posizionato al limite dell’area rossonera: l’ex Empoli va al tiro con il destro, palla alta sopra la traversa 

Finisce qui la diretta live testuale di Sassuolo-Milan 1-2.

Commento secondo tempo

Milan che è meno incisivo del primo tempo e rallenta di più il gioco, soprattutto nella seconda parte della ripresa. Sassuolo che riesce nell’obbiettivo di rimanere in partita fino alla fine malgrado l’uomo in meno grazie a una difesa ordinata e al sacrificio di tutti i suoi uomini. I rossoneri avrebbero un paio di un occasioni per chiudere facilmente il match ma si trovano davanti un ottimo Consigli che salva gli uomini di De Zerbi. Nel finale Traorè avrebbe la palla del pareggio ma la spreca mandando alto dal limite con il destro. Milan che vince meritatamente malgrado un ottimo Sassuolo che come sempre è ben disposto in campo.

 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui