Serie B, Monza-Vicenza, le formazioni ufficiali

0

Archiviato l’anticipo di Parma-Cittadella – finita 1-1 – si passa alle altre gare della giornata 29 del campionato cadetto. Ad affrontarsi due club molto diversi, sia per le forze in campo che per gli obiettivi. Ecco infatti le formazioni ufficiali di Monza-Vicenza, gara importantissima in ottica playoff per i padroni di casa, playout per gli ospiti. Tra voglia di promozione e paura di retrocedere, le due squadre si contenderanno una vittoria fondamentale che potrebbe dare la “svolta” all’ultima parte di stagione.

In quinta posizione con 48 punti, il Monza è in piena corsa per i playoff, anche se sogna di raggiungere il primo posto, attualmente occupato da Lecce e Cremonese (a 53 punti). La compagine lombarda necessita di una vittoria, per mantenere ben saldo il quinto posto e per continuare a preoccupare le prime della classe. Dopo aver mancato l’obiettivo Serie A nella scorsa stagione, quest’anno i ragazzi di Stroppa non vogliono fallire.

Al diciottesimo posto con 21 punti, il Vicenza sta vivendo – da mesi – un incubo. La squadra veneta ha bisogno di rialzarsi per provare a lasciare gli ultimi tre posti, che porterebbero alla retrocessione diretta. Diciassettesima e sedicesima posizione invece comporterebbero lo scontro playout. Insomma, per i ragazzi di Brocchi l’impresa sembra davvero ardua, ma nelle ultime tre gare, le due vittorie – alternate da un ko – hanno dato fiducia e speranza.

Due compagini contrapposte e con obiettivi ben differenti: la corsa alla promozione, la fuga dalla retrocessione.

A dirigere la partita ci sarà l’arbitro Daniele Minelli, coadiuvato da Yoshikawa e Cipriani. Nei panni del IV uomo andrà Virgilio, mentre ad occuparsi di VAR e AVAR ci saranno Pairetto e M. Rossi. Si scende in campo Sabato 12 Marzo alle ore 16:15, all’U-Power Stadium di Monza.

Monza-Vicenza, le formazioni ufficiali

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Sampirisi, Paletta, Caldirola; P. Pereira, Molina, Mazzitelli, Valoti, Ciurria; Gytkjaer, Mota Carvalho.

PANCHINA: Lamanna, Machin, Barberis, Mancuso, Bettella, Siatounis, Ramirez, Antov, Colpani, Brescianini, D’Alessandro, Vignato.

Allenatore: Giovanni Stroppa.

VICENZA (4-3-1-2): Grandi; Maggio, Brosco, De Maio, Crecco; Bikel, Zonta, Cavion; Boli; Dalmonte, Giacomelli.

PANCHINA: Conferente, Gerardi, Bruscagin, Padella, Pasini, Sandon, Cester, Djibril, Alessio, Da Cruz, Tedorczyk.

Allenatore: Cristian Brocchi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui