Serie B, reso noto il calendario della stagione 2020-2021

0
Serie B, reso noto il calendario della stagione 2020-2021

Svelato ufficialmente il nuovo calendario della Serie B. Nella suggestiva location di Piazza dei Miracoli, a Pisa, le 20 compagini del campionato cadetto hanno scoperto il proprio cammino nella stagione 2020-2021. Cadetteria che avrà ufficialmente inizio il 26 settembre prossimo e terminerà il 7 maggio 2021.

Nel mezzo quattro soste, di cui tre per le gare delle Nazionali (10 e 11 ottobre, 14e 15 novembre, 9 e 10 gennaio e 27 e 28 marzo). Otto, invece, i turni infrasettimanali, ovvero il 20 ottobre, il 15, il 22 e il 30 dicembre, il 9 febbraio, il 2 e il 16 marzo e il 20 aprile.

Griglia di partenza: Lecce per risalire subito, Monza e Reggina ambiziose

Nella prima giornata spicca il match tra la neopromossa Monza e la Spal appena retrocessa dalla Serie A. I brianzoli di Berlusconi stanno sostenendo una campagna acquisti importante e ambiscono al doppio salto di categoria. I ferraresi, a loro volta, vogliono subito tornare da dove sono venuti, così come il Lecce, impegnato col Pordenone.

Altra mina vagante sarà la Reggina, che ha acquistato una vecchia conoscenza del nostro campionato come Jeremie Menez. Gli amaranto esordirà no sul campo della Salernitana del neo tecnico Castori. Da seguire anche Pescara-Chievo, Cremonese-Cittadella e Frosinone-Empoli. Ecco, nel dettaglio, tutto il programma della prima giornata e, in grafica, il calendario completo di Serie B per la stagione 2020-2021. 

Prima giornata Serie B – 26/09/2020

Brescia – Ascoli

Cosenza – Virtus Entella

Cremonese – Cittadella

Frosinone – Empoli

Lecce – Pordenone 

Monza – Spal 

Pescara – Chievoverona

Reggiana – Pisa

Salernitana – Reggina

Venezia – Vicenza

Il calendario completo della Serie B 2020-2021 

Serie_BKT_20-21 Serie B, reso noto il calendario della stagione 2020-2021

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui