Shakhtar Donetsk-Marsiglia, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Shakhtar Donetsk-Marsiglia, gara valevole per l’andata dei play-off di Europa League. Dirigerà l’incontro l’arbitro belga Eric Lambrechts, coadiuvato come assistenti dai connazionali De Weirdt e Monteny, e dal quarto uomo Verboomen. VAR e AVAR saranno rispettivamente l’olandese Higler e Boterberg. Calcio d’inizio alle 18:45 al Volksparkstadion di Amburgo.

Dopo esser rimasto fino all’ultimo in corsa per la qualificazione agli ottavi di Champions League, lo Shakhtar Donetsk è stato costretto ad arrendersi nell’ultima giornata della fase a gironi perdendo la gara decisiva contro il Porto con un rocambolesco 5-3. La compagine arancionera, quindi, sarà costretta a ripartire dall’Europa League. Proprio come lo scorso anno, gli ucraini prenderanno parte ai play-off. Play-off che riuscirono a superare prima che il loro cammino si interrompesse al De Kuip di Rotterdam agli ottavi subendo un netto 7-1 contro il Feyenoord. Gli uomini di Marino Pusic non sono di certo i favoriti per la vittoria finale, ma proveranno comunque a dire la loro in una competizione che li ha visti protagonisti negli ultimi anni.

Un ruolo da protagonista vuole ritagliarselo anche il Marsiglia classificatosi secondo nel girone “di ferro” dietro la capolista Brighton. In un periodo di crisi in Ligue 1, la squadra guidata da Rino Gattuso è a secco di vittorie dal 7 gennaio in occasione dello 0-1 in Coppa di Francia sul campo del Thionville Lusitanos. Eliminato agli ottavi di coppa dal Rennes, l’OM arriva a questo importante impegno reduce dal deludente pareggio casalingo contro il Metz. In ottava posizione in campionato e con la distanza da un piazzamento alle prossime coppe europee che aumenta di settimana in settimana, l’Europa League potrebbe dare una svolta alla stagione dei transalpini.

Shakhtar Donetsk-Marsiglia, le formazioni ufficiali

SHAKHTAR DONETSK (4-1-4-1): Riznyk; Konoplia, Bondar, Matviyenko, Azarovi; Stepanenko; Zubkov, Bondarenko, Sudakov, Eguinaldo; Sikan.

PANCHINA: Rudko, Traoré, Kryskiv, Shved, Gocholeishvili, Kelsy, Pedrinho, Nazaryna, Kevin, Palmares, Rakitskyi, Tsukanov.

ALLENATORE: Marino Pusic.

MARSIGLIA (4-3-3): Pau López; Clauss, Gigot, Balerdi, Merlin; Ounahi, Kondogbia, Harit; Luis Henrique, Aubameyang, Moumbagna.

PANCHINA: Ngapandouetnbu, Ruben Blanco, Meité, Correa, Ndiaye, Soglo, Tunkadi, Mbemba.

ALLENATORE: Gennaro Gattuso.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui