Siviglia-Dinamo Zagabria, le formazioni ufficiali

0
Siviglia-Dinamo Zagabria, le formazioni ufficiali

Riportiamo le formazioni ufficiali di Siviglia-Dinamo Zagabria, sfida valevole per i playoff d’andata di Europa League. Dirigerà l’incontro l’arbitro italiano Marco Guida, coadiuvato da Meli e Peretti come assistenti, e dal quarto uomo Pairetto. VAR e AVAR saranno rispettivamente Valeri e Doveri. Calcio d’inizio ore 21:00 al Ramon Sanchez Pizjuan di Siviglia.

Una delle squadre detentrici di questa competizione, il Siviglia, torna a giocare in Europa League ad appena due anni di distanza dall’ultima volta. Proprio nella loro ultima apparizione i Rojiblancos ebbero la meglio in finale contro l’Inter, alzando questo trofeo per la sesta volta nella loro storia. Anche in questa edizione, la squadra di Lopetegui è considerata una delle principali pretendenti alla vittoria finale. Gli spagnoli, nel gruppo G di Champions League, hanno deluso ampiamente le aspettative, ed è per questo che cercheranno di rifarsi, confermando anche quanto di buono stanno facendo in Liga.

Classificatasi seconda nel girone H dietro il West Ham, la Dinamo Zagabria è pronta a dare battaglia per far fuori una delle favorite al titolo. I croati partono con gli sfavori del pronostico in vista del passaggio agli ottavi di finale, ma sono una squadra che negli ultimi anni ha saputo sorprendere. Dimostrazione l’impresa della passata edizione di Europa League nella quale eliminò agli ottavi di finale il Tottenham grazie alla tripletta di Orsic. Squadra ricca di talenti e giocatori interessanti, tenterà anche quest’anno una vera e propria impresa.

Siviglia-Dinamo Zagabria, le formazioni ufficiali

SIVIGLIA (4-3-3): Bono; Koundé, Diego Carlos, Rekik, Acuña; Papu Gómez, Fernando, Rakitic; Ocampos, Martial, Munir.

PANCHINA: Dmitrovic, Pastor, Augustinsson, Jesus Navas, Delaney, Gudelj, Oliver Torres, En-Nesyri, Rafa Mir, Cruz, Romero, Carmona.

ALLENATORE: Julen Lopetegui.

DINAMO ZAGABRIA (3-4-3): Livakovic; Théophille-Catherine, Sutalo, Franjic; Ristovski, Gojak, Ademi, Bockaj; Juric, Petkovic, Orsic.

PANCHINA: Zagorac, Cavlina, Lauritsen, Moharrami, Stefulj, Bulat, Spikic, Tolic, Baturina, Andric, Emreli, Menalo.

ALLENATORE: Zeljko Kopic.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui