Slavia Praga-Milan (1-3), Pioli: “Maignan? Niente di preoccupante”

0

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato al termine della vittoria europea per tre ad uno contro lo Slavia Praga. All’Eden Arena i rossoneri, anche grazie all’espulsione del capitano dei cechi, vincono senza troppi problemi dominando per più di un’ora di gioco su un campo complicato. Per i meneghini tra le tante note positive le prestazioni di Theo Hernandez e Rafael Leao, il binario sinistro, come spesso succede, è la chiave di questa vittoria in Europa League. Da valutare le condizioni di Mike Maignan, uscito per una brutta contusione nel primo tempo. 

Slavia Praga-Milan, Pioli: “Dobbiamo fare bene a Verona”

Il tecnico parmigiano ha commentato cosi la situazione di Mike Maignan: “Non dovrebbe essere niente di grave, è stato sfortunato, abbiamo poi “sprecato” Uno slot con quel cambio, ma è andata bene la partita. Mike ha sentito un dolore al ginocchio, non sembra niente di preoccupante. Vedremo per domenica, ma mi sento di dire che non sarà una cosa lunga, già prima stava meglio“. 

Sulla gara con lo Slavia: “In undici è una squadra che si muove tanto, alzando i terzini come il Rennes. Oggi avevamo preparato una gara con Leao più punta, però credo che tutte e due le sfide in parità numerica non sarebbero state semplici. Collocarla nel nostro campionato non è facile, però hanno dei valori pur non avendo un singolo più forte degli altri. Se la Roma qua ha perso 2-0 vuol dire che i valori ce li hai. Stiamo bene, è un momento positivo, i nostri tre giocatori offensivi hanno qualità. Dobbiamo fare bene domenica in un’altra partita difficile col Verona, prima di recuperare energie nella pausa. Abbiamo passato due turni che potevano sembrare semplici ma Rennes e Slavia non erano squadre facili. Adesso ci sono otto squadre che possono vincere l’Europa League, ci siamo anche noi”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui