Sorteggi Europa League: Feyenoord-Roma e Milan-Rennes

0

Dopo l’urna amara in Champions League per le tre italiane ancora impegnate nella competizione, è il momento dei sorteggi di Europa League per Roma e Milan. Le due italiane impegnate nel turno degli spareggi per accedere agli ottavi di finale dove c’è già l’Atalanta, pescano avversarie complesse ma non irresistibili. 

I giallorossi della Roma, trovano per il terzo anno di fila gli olandesi del Feyenoord, che rispetto alla scorsa stagione stanno incontrando più difficoltà in Eredivisie. I due match si preannunciano come gli ultimi scontri combattuti ed equilibrati, ma con Dybala e Lukaku al top la squadra giallorossa può passare il turno.

Sorteggi Europa League: Feyenoord-Roma e Milan-Rennes

Buone chance anche per i rossoneri del Milan, scesi dalla Champions League che trovano nell’urna i francesi del Rennes. Squadra giovane, con qualche elemento di grande esperienza come Matic, che sta però faticando in Ligue 1. 

Se i rossoneri affronteranno in maniera importante la competizione potrebbero non aver troppi problemi ad approdare agli ottavi di finale.

Ricordiamo che la Roma gioca in casa il match di ritorno mentre il Milan ha il ritorno in Francia.

Le dichiarazioni dei dirigenti dopo il sorteggio degli spareggi di Europa League

Ecco le dichiarazioni a caldo post sorteggio. Baresi sostiene che “in campionato non abbiamo avuto tanta continuità ma con la rosa al completo possiamo far bene. In Europa non dobbiamo sottovalutare nessuno, bisogna pensare in grande, possiamo vincere”.

Sorteggi Europa League: Feyenoord-Roma e Milan-Rennes

Queste le parole del rossonero post sorteggi per gli spareggi di Europa League. 

Gli incontri delle due italiane sono in programma il 15 Febbraio per l’andata ed il 22 Febbraio per il ritorno. 

Ecco gli altri sorteggi degli spareggi

Oltre a Feyenoord-Roma e Milan-Rennes, ecco tutti gli altri accoppiamenti negli spareggi di Europa League. Il Marsiglia di Gattuso affronta lo Shakhtar Donetsk che potrebbe avere difficoltà per via della pausa invernale del campionato. 

Il Galatasaray di Mertens ed Icardi pesca lo Sparta Praga, mentre i portoghesi del Braga eliminati in Champions dal Napoli pescano il Qarabaq. 

Sorteggi Europa League: Feyenoord-Roma e Milan-Rennes

Il Benfica pesca invece i francesi del Tolosa, mentre l’altra squadra di Lisbona, lo Sporting, trova lo Young Boys. 

Interessante e promettente di gol e spettacolo è infine lo scontro tra il Lens e il Friburgo.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui