Sostituto di Paredes: la Juventus ha già individuato il suo erede

0
Sostituto di Paredes: la Juventus ha già individuato il suo erede

La Juventus inizia a muoversi in ottica calciomercato per studiare la strategia migliore al fine di potenziare la squadra in vista della prossima stagione. Ormai è risaputo che il vero mercato si fa con anticipo, per cercare di sfoltire un’eventuale concorrenza ed anticiparla. Uno dei nomi che in uscita potrebbe davvero concretizzarsi è quello di Leandro Paredes, quindi la Juventus dovrà andare a caccia di un sostituto. Il centrocampista argentino sembra non aver per nulla convinto il tecnico Massimiliano Allegri.

In diverse partite infatti, il tecnico livornese gli ha preferito il giovane Enzo Barrenechea. Questa è stata vista, dunque, come una vera e propria bocciatura per il centrocampista argentino. Il riscatto del campione del mondo è fissato ad una cifra mediamente alta, ovvero 22,6 milioni di euro da corrispondere al Paris Saint Germain. Un prezzo che la Vecchia Signora, attualmente, non sembra minimamente intenzionata a voler pagare. Ed ecco che il “prodotto di casa” Nicolò Rovella potrebbe scalare gerarchie il prossimo anno.

rovella-monza Sostituto di Paredes: la Juventus ha già individuato il suo erede

Rovella e Paredes: l’italiano sogna di esserne il sostituto alla Juventus

Iniziamo a parlare del classe 2001 di proprietà della Juventus, ovvero Nicolò Rovella. L’attuale centrocampista del Monza si è reso protagonista di un inizio di stagione positivo, nel quale le prestazioni sono andate in crescendo, dimostrando un’ottima capacità di visione del gioco, buoni tempi ed un piede di livello. La sua percentuale di passaggi riusciti è stata dell’89,7%. Con il passare dei mesi qualche acciacco di troppo lo ha tenuto lontano dal terreno di gioco e non sempre è stato titolare nello scacchiere di Stroppa.

Con l’avvento di Palladino, tuttavia, sembra essere diventato il vero fulcro del centrocampo brianzolo. Un infortunio rimediato in allenamento a fine febbraio, una brutta distorsione alla caviglia, ne ha frenato il suo impiego. Rovella, peró ora, è pronto a rientrare dopo la sosta per riprendersi il centrocampo del Monza. Intanto la Juventus lo osserva da vicino e potrebbe essere lui il sostituto di Paredes.

rovella.italia.u21.2021.22.primopiano.1080x648 Sostituto di Paredes: la Juventus ha già individuato il suo erede

Per quanto riguarda Paredes, la sua avventura in bianconero era cominciata tra l’entusiasmo di una buona parte dei tifosi che volevano vedere alla Juventus un centrocampista con determinate caratteristiche. Messo subito in campo all’esordio al Franchi contro la Fiorentina, l’argentino non ha brillato ed è sembrato in ritardo di condizione.

Davvero pochissime le sue prestazioni da segnalare con la sufficienza. Vittima forse di uno scarso ambientamento non è riuscito mai ad entrare nei meccanismi della squadra.

Iniziato il Mondiale, tutto l’ambiente bianconero ha sperato di poterlo riavere in condizioni migliori al termine della manifestazione, ma nonostante la vittoria finale, Paredes ha continuato a deludere. Allegri, così, lo ha spedito definitivamente in panchina. L’avventura con la Juventus sembra essere davvero vicina al capolinea.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui