Spartak Mosca-Napoli, le formazioni ufficiali

0

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di Spartak Mosca-Napoli, match valido per la quinta giornata del gruppo C di Europa League. Fischio d’inizio alle ore 16.30 al Otkrytiye Arena di Mosca. La classifica vede il Napoli in testa con 7 punti, seguito dal Legia Varsavia a 6. Leicester a quota 5, con lo Spartak Mosca fanalino di coda con 4 punti.

I russi guidati dal portoghese Rui Vitoria si trovano solo al decimo posto del campionato russo, molto staccati dalle posizioni di testa. La partita di oggi è l’ultima chiamata per i russi per poter centrare la qualificazione ai sedicesimi di finale. Il tecnico schiera i suoi con il 3-4-2-1, con l’ex Inter Moses sulla fascia destra e il talento olandese Promes nel trio d’attacco. 

Il Napoli guidato da Luciano Spalletti con una vittoria oggi si assicurerebbe la qualificazione al turno successivo. Sono molti i problemi di formazione per il tecnico toscano. Infatti sono assenti Politano e Zanoli, positivi al Covid, oltre agli infortunati Osimhen, Insigne, Anguissa e Ounas. Modulo 4-2-3-1 per il Napoli, con Meret in porta come di consuetudine in Europa. Lobotka prende il posto di Anguissa in mediana, con Petagna come unica punta. 

A dirigere il match sarà il francese Turpin, assistito da Danos e Gringore. Quarto uomo Millot, al VAR Letexierre e Delerue.

Spartak Mosca-Napoli, le formazioni ufficiali

SPARTAK MOSCA (3-5-2): 57 Selikhov; 3 Caufriez, 14 Dzhikiya, 2 Gigot; 8 Moses, 18 Umyarov, 68 Litvinov, 22 Ignatov, 6 Ayrton; 24 Promes, 7 Sobolev. 

PANCHINA: Desinov, Eshchenko, Kutepov, Lomovitski, Maksimenko Levchenkov, Rasskazov, Rebrov, Shiton, Bakaev, Larrson. 

ALLENATORE: Rui Vitoria.

NAPOLI (4-2-3-1): 1 Meret; 22 Di Lorenzo, 26 Koulibaly, 5 Juan Jesus, 6 Mario Rui; 68 Lobotka, 20 Zielinski; 11 Lozano, 14 Mertens, 7 Elmas; 37 Petagna.

PANCHINA: Ospina, Idasiak, Malcuit, Manolas, Rrahmani, Barba, Cioffi, Ambrosino, Ruiz. 

ALLENATORE: Luciano Spalletti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui