Spezia-Benevento, le formazioni ufficiali: occasione per Gaich

0

La 26° giornata di Serie A si apre con un vero e proprio “spareggio” per la salvezza. Si scontreranno, alle 15:00 presso lo stadio “Alberto Picco“, Spezia e Benevento: dopo una breve analisi sulla situazione delle due squadre andremo a scoprire insieme le formazioni ufficiali che scenderanno in campo.

I padroni di casa, quindicesimi con 25 punti, vengono da un 3-0 subito per mano della Juventus durante l’ultimo turno di campionato. La marcia verso la salvezza dei liguri si è interrotta dopo l’inaspettata vittoria ottenuta con il Milan ormai quasi un mese fa. La partita di questo pomeriggio potrebbe segnare la ripresa di questa marcia verso la permanenza nella massima serie e mister Italiano cercherà di portare la partita a casa schierando i suoi in campo con il 4-3-3. Non ci sarà tra i pali Provedel a causa della sua positività al Covid. Il portiere italiano sarà sostituito da Zoet. La difesa sarà composta da Ferrer, TerziIsmajli e Bastoni. Confermati a centrocampo Estevez e Sena. Completerà il reparto Ricci. In avanti agiranno Verde, Nzola e Gyasi.

Gli ospiti occupano attualmente la sedicesima posizione in classifica con 25 punti, gli stessi dello Spezia. A differenza dei padroni di casa però il Benevento non vince dal 6 Gennaio. In quella occasione le “streghe” si imposero con il punteggio di 2-1 sul Cagliari. Pippo Inzaghi proverà ad interrompere la striscia negativa di risultati mandando in campo i suoi con il 3-5-2 anche a causa dell’emergenza in difesa. A protezione di Montipò infatti ci saranno Glik, Tuia e Barba. Ritornano a centrocampo dal primo minuto Viola e Tello. I due giocatori affiancheranno i confermati Ionita ed Hetemaj. Occasione da titolare per Gaich che sarà supportato da Caprari. Assente Letizia per infortunio mentre Insigne e Schiattarella non sono nemmeno stati convocati.     

Il match sarà diretto da Fourneau. L’arbitro sarà assistito da Liberti e Lanotte mentre il quarto uomo ufficiale di gara sarà Gariglio. Siederà al VAR Aureliano con Costanzo come AVAR.   

Spezia-Benevento, le formazioni ufficiali

SPEZIA (4-3-3): 1 Zoet; 21 Ferrer, 19 Terzi, 34 Ismajli, 20 Bastoni S.; 24 Estevez, 8 Ricci, 88 Leo Sena; 11 Gyasi, 18 Nzola, 31 Verde.

PANCHINA: Krapikas, Acampora, Marchizza, Galabinov, Farias, Chabot, Maggiore, Pobega, Erlic, Vignali, Agudelo, Piccoli. 

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

BENEVENTO (3-5-2): 1 Montipò; 13 Tuia, 15 Glik, 93 Barba; 10 Viola, 8 Tello, 56 Hetemaj, 29 Ionita, 16 Improta; 17 Caprari, 7 Gaich.

PANCHINA: Manfredi, Lucatelli, Caldirola, Foulon, Pastina, Dabo, Diambo, Lapadula, Di Serio, Moncini, Sau.

ALLENATORE: Filippo Inzaghi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui