Spezia-Genoa, le formazioni ufficiali: partita fondamentale

0

Analizziamo le formazioni ufficiali di Spezia e Genoa, che nella gara delle 20:45 allo stadio Alberto Picco di La Spezia disputeranno il match valido per la quattordicesima giornata di Serie A. Entrambe le squadre navigano nella parte bassa della classifica e si preannuncia un incontro fondamentale in chiave salvezza anche se il campionato è ancora molto lungo.

Lo Spezia arriva dalla sconfitta per 2-1 subita dall’Inter. Attualmente occupa la diciassettesima posizione in classifica con 11 punti in 13 partite. Oggi Italiano schiera i suoi con 4-3-3 con il tridente formato da Gyasi-Farias-Nzola.

Il Genoa, arriva dalla sconfitta per 2-0 subita dal Benevento. In campionato i grifoni stanno vivendo un momento molto negativo, non vincono dal 20 settembre scorso e attualmente sono ultimi in classifica con soli 7 punti in 13 partite. Oggi il neo tecnico Ballardini schiera i suoi con il 3-5-2 con in attacco Pandev-Destro.

Il direttore di gara è il signor Davide Massa, della Sezione di Imperia, affiancato da Di Vuolo e Schirru. Piccinini il quarto ufficiale. Al VAR, invece, troviamo Di Paolo, coadiuvato da Valeriani

Spezia-Genoa, le formazioni ufficiali

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Chabot, Marchizza; Maggiore, Ricci, Estevez; Gyasi, Farias, Nzola.

PANCHINA: Acampora, Agoume, Bartolomei, Bastoni, Deiola, Ismajli, Krapikas, Mastinu, Piccoli, Pobega, Sala, Terzi.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

GENOA (3-5-2): Perin; Criscito, Radovanovic, Masiello; Ghiglione, Lerager, Badelj, Behrami, Cryborra; Pandev, Destro.

PANCHINA: Bani, Goldaniga, Shomurodov, Dumbravanu, Melegoni, Paleari, Scamacca, Pjaca, Rovella, Zajc, Zappacosta, Zima.

ALLENATORE: Davide Ballardini.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui