Spezia-Napoli, le formazioni ufficiali: gioca Petagna

0
Spezia-Napoli, le formazioni ufficiali: gioca Petagna

Riportiamo le formazioni ufficiali di Spezia-Napoli, sfida valevole per la 38a e ultima giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido, coadiuvato dagli assistenti Di Monte e Trinchieri, e dal quarto uomo Robilotta. VAR e AVAR saranno rispettivamente Banti e Ghersini. Calcio d’inizio alle 12:30 allo Stadio “Alberto Picco” di La Spezia.

Ad obiettivi stagionali raggiunti, Spezia e Napoli si affrontando questo pomeriggio alla ricerca della vittoria per concludere nel migliore dei modi questo campionato. Dopo quattro sconfitte di fila, la compagine ligure è riuscita a portare a casa tre punti fondamentali sul campo dell’Udinese. Le reti di Verde, Maggiore e Gyasi, hanno garantito la salvezza matematica allo Spezia per il secondo anno consecutivo. Una stagione sicuramente non facile considerando gli infortuni e la panchina sempre traballante di Thiago Motta, ma i bianconeri sono comunque riusciti a farsi valere. Davanti al proprio pubblico i liguri proveranno a sconfiggere nuovamente il Napoli dopo il successo per 0-1 dell’andata.

Dopo un inizio di campionato promettente che ha visto il Napoli lottare con l’Inter per il titolo, la squadra di Luciano Spalletti si è persa col passare delle giornate. Una serie di risultati altalenanti soprattutto contro le medio-piccole, ha messo in risalto i limiti di questa rosa. Nonostante ciò, i partenopei sono riusciti comunque a qualificarsi in Champions League dopo esserci andati molto vicini nella scorsa annata. Già sicuri del terzo posto, per i campani questa è l’opportunità per ottenere la rivincita per la sconfitta dell’andata.

Spezia-Napoli, le formazioni ufficiali

SPEZIA (4-2-3-1): Provedel; Amian, Erlic, Nikolau, Ferrer; Maggiore, Kiwior; Verde, Agudelo, Antiste; Manaj.

PANCHINA: Zovko, Bertola, Kovalenko, Bourabia, Nguiamba, Sala, Sher, Podgoreanu, Nzola, Salcedo, Strelec.

ALLENATORE: Thiago Motta.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Zanoli, Koulibaly, Juan Jesus, Ghoulam; Demme, Lobotka; Politano, Zielinski, Elmas; Petagna.

PANCHINA: Ospina, Marfella, Di Lorenzo, Mario Rui, Rrahmani, Malcuit, Fábian Ruiz, Anguissa, Mertens, Osimhen, Insigne.

ALLENATORE: Luciano Spalletti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui