Spezia-Napoli, le formazioni ufficiali: Mertens ancora out

0

La 35° giornata di Serie A si apre con l’anticipo del sabato tra Spezia e Napoli: dopo una veloce panoramica sulla situazione delle due squadre andremo a scoprire insieme le formazioni ufficiali che scenderanno in campo alle 15:00 presso lo Stadio “Alberto Picco”.

I padroni di casa attualmente occupano la sedicesima posizione in classifica con 34 punti. I liguri, a quattro partite dalla fine del campionato, sono in piena lotta salvezza e l’obiettivo di mister Italiano e dei suoi ragazzi è quello di portare a casa punti pesanti da questo scontro. Il tecnico per la partita odierna ha deciso di schierare in campo i suoi con l’ormai classico 4-3-3 e rispetto all’ultima partita, contro il Verona, cambia solo un uomo in attacco: non ci sarà infatti Nzola dal primo minuto. Il centroavanti angolano sarà sostituito da Agudelo.

Anche per gli ospiti questa sarà una partita delicata per il raggiungimento del proprio obiettivo stagionale. I partenopei, quinti con 67 punti, sono in corsa per la prossima Champions League e vincere oggi è obbligatorio soprattutto dopo il pareggio ottenuto in casa con il Cagliari nello scorso turno. Gli undici scelti da Gennaro Gattuso si schiereranno in campo con il 4-2-3-1. Confermato Meret in porta nonostante il recupero di David Ospina. Non ci saranno in difesa Koulibaly (per un infortunio al polpaccio) e Maksimovic (causa Covid). I due calciatori saranno sostituiti da Rrhamani e Manolas. Confermati i reparti di centrocampo e d’attacco con Mertens pronto a subentrare dalla panchina.

Dirigerà l’incontro il signor Massimiliano Irrati. L’arbitro sarà assistito da Meli e Alassio mentre il quarto uomo ufficiale di gara sarà Marini. Al VAR ci sarà Banti con Vivenzi nelle vesti di AVAR.

Spezia-Napoli, le formazioni ufficiali

SPEZIA (4-3-3): 94 Provedel; 5 Marchizza, 22 Chabot, 34 Ismajli, 69 Vignali; 25 Maggiore, 8 Ricci M., 24 Estevez; 31 Verde, 80 Agudelo, 11 Gyasi.

PANCHINA: Zoet, Ferrer, Erlic, Terzi, Bastoni S., Leo’ Sena, Pobega, Saponara, Acampora, Piccoli, Farias, Galabinov.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

NAPOLI (4-2-3-1): 1 Meret; 22 Di Lorenzo, 33 Rrahmani, 44 Manolas, 23 Hysaj; 8 Ruiz, 4 Demme; 11 Lozano, 20 Zielinski, 24 Insigne; 9 Osimhen.

PANCHINA: Ospina, Contini, Mario Rui, Elams, Bakayoko, Politano, Petagna, Cioffi, Mertens.

ALLENATORE: Gennaro Gattuso.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui