Sporting Lisbona-Midtjylland, le formazioni ufficiali

0
Sporting Lisbona-Midtjylland, le formazioni ufficiali

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Sporting Lisbona e Midtjylland, andata degli spareggi di Europa League. Le due squadre si sono già affrontate in una doppia sfida nel primo turno della Coppa Uefa 2001/02: successo dei portoghesi sia all’andata che al ritorno (risultato complessivo di 6-2). Protagonista in queste due gare è stato l’attaccante brasiliano Mário Jardel segnando tre reti. I lusitani, nella stagione odierna, sono scivolati dalla Champions League dove hanno chiuso il girone al terzo posto, dietro Eintracht Francoforte e Tottenham. Pur avendo cominciato benissimo con due vittorie, nelle altre quattro partite hanno raccolto un solo punto. In campionato, i biancoverdi sono quarti in classifica a 15 punti dalla vetta e vengono dalla sconfitta casalinga contro il Porto. A livello europeo sono 10 i confronti totali contro squadre danesi: bilancio di 7 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta.

Il Midtjylland ha eguagliato il suo miglior risultato in Europa League, ovvero l’approdo ai sedicesimi di finale nella stagione 2015/16. In questa doppia sfida contro lo Sporting, dunque, proverà a raggiugere per la prima volta il turno successivo. Nella fase a gironi la squadra danese ha chiuso in seconda posizione con gli stessi punti (8) delle avversarie: Feyenoord, Lazio e Sturm Graz. In campionato, invece, non vince da quattro partite ed è settima in classifica, a 12 punti dal primo posto. A livello continentale sono 8 i precedenti contro squadre del Portogallo: bilancio nettamente a sfavore con una vittoria, un pareggio e sei sconfitte.

Squadra arbitrale tutta francese: dirige François Letexier, assistenti Cyril Mugnier e Mehdi Rahmouni; quarto uomo Ruddy Buquet, al VAR c’è Benoît Millot mentre l’assistente VAR è Pierre Gaillouste. Fischio d’inizio ore 21:00 allo stadio “José Alvalade” di Lisbona.

Sporting Lisbona-Midtjylland, le formazioni ufficiali

SPORTING LISBONA (3-4-3): 1 Adán; 3 St. Juste, 4 Coates, 2 Reis; 47 Esgaio, 28 Goncalves, 15 Ugarte, 11 Nuno Santos; 10 Edwards, 20 Paulinho, 33 Gomes.

PANCHINA: 12 Israel, 13 Neto, 16 Rochinha, 17 Trincão, 18 Issahaku, 19 Bellerín, 25 Inácio, 26 Diomande, 32 Tanlongo, 77 Cabral, 79 Chermiti.

ALLENATORE: Rúben Amorim.

MIDTJYLLAND (4-3-3): 1 Lössl; 6 Andersson, 14 Dalsgaard, 4 Gartenmann, 29 Paulinho; 37 Gigovic, 5 Martinez, 8 Olsson; 11 Isaksen, 47 Heiselberg, 20 Andreasen.

PANCHINA: 16 Olafsson, 30 Ugboh, 10 Ashour, 17 Thychosen, 18 Chilufya, 22 Texel, 24 Sørensen, 35 Charles, 55 Jensen, 58 Simsir, 66 Fraulo.

ALLENATORE: Albert Capellas.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui