Stella Rossa-Midtjylland, le formazioni ufficiali

0

La Stella Rossa punta a chiudere i giochi per la qualificazione al turno successivo già questa sera nella sfida di ritorno contro il Midtjylland (si seguito le formazioni ufficiali). La gara di andata in Danimarca si è conclusa 1-1, con il vantaggio ospite di Ivanic e il pareggio dei padroni di casa firmato da Dhyr. È stato inoltre il primo confronto fra le due squadre in gare ufficiali. I serbi allenati dall’ex interista Stankovic sono primi nel gruppo F con sette punti, uno di vantaggio sul Braga secondo e cinque sui danesi che affronteranno stasera.

In caso di vittoria, dunque, e di mancato successo de Ludogorets nell’altra sfida, per la Stella Rossa sarebbe certa la qualificazione almeno ai playoff contro una terza classificata dei gironi di Champions League. In campionato, i biancorossi sono secondi in classifica con 35 punti in 14 giornate, a otto lunghezze dalla capolista Partizan Belgrado che però ha giocato una partita in più.

Il Midtjylland, invece, sta quasi dominando in patria comandando il campionato con 34 punti in 14 giornate, e sei lunghezze di vantaggio sul Copenaghen secondo. I rossoneri non perdono da nove partite in Danimarca, tra campionato e coppa nazionale, e sono reduci da tre vittorie consecutive contro SønderjyskE, Aalborg e Randers. Nel girone di Europa League, invece, i Lupi sono terzi con due punti e la vetta occupata proprio dalla Stella Rossa dista cinque lunghezze: dunque servirà una vittoria questa sera per sperare in una possibile qualificazione. In alternativa, il Midtjylland potrebbe giocarsela per proseguire l’avventura continentale in Conference League.

Arbitro dell’incontro è l’ungherese Tamás Bognár assistito dai connazionali Balázs Buzás, Péter Kóbor e Balázs Berke (quarto uomo); al VAR lo spagnolo Jesús Gil Manzano e assistente VAR il connazionale Guillermo Cuadra Fernández. Fischio d’inizio ore 21:00 allo stadio “Rajko Mitić” di Belgrado.

Stella Rossa-Midtjylland, le formazioni ufficiali

STELLA ROSSA (4-2-3-1): 82 Borjan; 82 Gobeljić, 5 Degenek, 15 Dragović, 23 Rodić; 8 Kanga, 35 Sanogo; 10 Katai, 31 Ben Nabouhane, 4 Ivanić; 9 Pavkov.

PANCHINA: 1 Popović, 2 Gajić, 6 Pankov, 7 Krstičić, 11 Falco, 18 N. Petrović, 21 Stanić, 25 Eraković, 28 Lazetić, 30 Živković, 39 Diony, 55 S. Srnić.

ALLENATORE: Dejan Stanković.

MIDTJYLLAND (3-4-3): 1 Lössl; 14 Dalsgaard, 28 Sviatchenko, 29 Paulinho; 6 J. Andersson, 35 Charles, 37 Nwadike, 44 Dyhr; 45 Isaksen, 10 Evander, 7 Sisto.

PANCHINA: 16 Olafsson, 30 Thompson, 2 Cools, 24 Sørensen, 38 Marrony, 40 Cajuste, 48 M. Hansen, 50 Bility, 53 Lind, 54 Fraulo, 58 Simsir, 73 Juninho.

ALLENATORE: Bo Henriksen.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui