Stella Rossa-Rangers, le formazioni ufficiali

0

Servirà l’impresa alla Stella Rossa per ribaltare la sconfitta per 3-0 dell’andata contro i Rangers, nel ritorno degli ottavi di Europa League (di seguito le formazioni ufficiali). In Scozia, la compagine serba ha giocato un’ottima gara creando diverse occasioni e vedendosi annullare tre reti. Non è bastata una buona prestazione per evitare i tre gol messi a segno da Tavernier, Morelos e Balogun. In qualsiasi modo finirà stasera, i serbi hanno già fatto meglio della scorsa stagione europea, quando furono eliminati dal Milan ai sedicesimi pur pareggiando entrambe le sfide. Testa soprattutto al campionato, dove mancano appena tre giornate alla conclusione e la lotta per il titolo è apertissima. La Stella Rossa, infatti, è seconda ma ha gli stessi punti (72) della capolista Partizan Belgrado.

I Rangers partono da un vantaggio cospicuo, e possono permettersi anche di perdere con due gol di scarto per passare il turno. Gli scozzesi hanno eguagliato lo score europeo della passata stagione, quando si fermarono agli ottavi di Europa League perdendo il doppio confronto con lo Slavia Praga. Oltre alle ambizioni continentali, la compagine di Glasgow punta a vincere il titolo in campionato: a tre giornate dalla fine è seconda a tre punti dalla capolista Celtic, l’ultima squadra che ha battuto i Rangers lo scorso 2 febbraio. Da allora sono seguiti 11 risultati utili consecutivi fra tutte le competizioni. Gli scozzesi hanno già affrontato la Stella Rossa in 8 sfide, la maggior parte delle quali in Champions League: vantano un bilancio positivo con 4 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte.

Arbitro dell’incontro è il rumeno István Kovács assistito dai connazionali Vasile Florin Marinescu, Ovidiu Artene e Horatiu Fesnic (quarto uomo); al VAR il tedesco Christian Dingert e assistente VAR il connazionale Harm Osmers. Fischio d’inizio ore 18:45 allo stadio “Rajko Mitić” di Belgrado.

Stella Rossa-Rangers, le formazioni ufficiali

STELLA ROSSA (3-5-1-1): 82 Borjan; 24 Piccini, 15 Dragovic, 25 Erakovic; 10 Katai, 4 Ivanic, 8 Kanga, 35 Sanogo, 23 Rodic; 99 Omoijuanfo; 9 Pavkov.

PANCHINA: 1 Popović, 2 Gajić, 6 Pankov, 7 Krstičić, 11 Falco, 17 Motika, 31 Ben Nabouhane, 38 Stanković, 49 Radulović, 55 Srnić, 77 Gobeljić.

ALLENATORE: Dejan Stanković.

RANGERS (4-3-3): 1 McGregor; 2 Tavernier, 6 Goldson, 26 Balogun, 3 Bassey; 8 Jack, 4 Lundstram, 18 Kamara; 17 Aribo, 20 Morelos, 14 Kent.

PANCHINA: 28 McCrorie, 33 McLaughlin, 9 Diallo, 16 Ramsey, 19 Sands, 23 Wright, 25 Roofe, 30 Sakala, 31 Barišić, 37 Arfield, 43 King, 51 Lowry.

ALLENATORE: Giovanni Van Bronckhorst.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui