Supercoppa di Germania: festa Bayern, 3-1 al B. Dortmund

0

Primo titolo stagionale per il Bayern Monaco che si aggiudica la Supercoppa di Germania battendo 1-3 il Borussia Dortmund al “Signal Iduna Park”, davanti a 25mila spettatori. Per i bavaresi è il secondo titolo consecutivo, numero 9 in totale (record). Nell’albo d’oro seguono proprio i gialloneri con 6 successi, poi il Werder Brema con 3 mentre Kaiserslautern, Schalke 04, Stoccarda e Wolfsburg vantano una vittoria. Prima del “De Klassiker”, denominazione con cui è conosciuta la sfida di Supercoppa tedesca, Borussia e Bayern hanno reso omaggio al leggendario Gerd Müller scomparso qualche giorno fa: minuto di silenzio e tutti con la maglia numero 9.

Supercoppa di Germania, Borussia Dortmund-Bayern Monaco: il racconto della sfida

I gialloneri padroni di casa allenati da Marco Rose scendono in campo con un 4-3-3. Tra i pali Kobel, difesa diretta da Witsel e Akanji al centro mentre sulle fasce agiscono Passlack e Schulz. Centrocampo giovane con Belligham, Dahoud e Reyna, mentre il tridente offensivo è composto da Moukoko, Haaland e Reus. I bavaresi campioni in carica guidati da Julian Nagelsmann rispondono con il 4-2-3-1: Neuer in porta, al centro della difesa ci sono Süle e Upamecano mentre sulle fasce giocano Davies e Stanišić. In mediana Goretzka e Kimmich mentre sulla trequarti, alle spalle dell’unica punta Lewandowski, giocano Coman, Müller e Gnabry.

Supercoppa di Germania: festa Bayern, 3-1 al B. Dortmund

La prima occasione è per gli ospiti al 13’: Gnabry serve in area Müller che calcia di prima intenzione ma la sua conclusione a botta sicura è deviata in maniera decisiva da Akanji. Due minuti dopo Gnabry ruba la sfera a Passlack, serve al centro Coman che a pochi metri dalla porta spara il tiro sopra la traversa. Al 20’ arriva la prima, grande opportunità per il Borussia: splendido filtrante di Bellingham per Reus che a tu per tu con Neuer non riesce a segnare. Strepitosa la parata del portiere tedesco. Lewandowski va a un passo dal vantaggio al 34’ con un tap-in ma Witsel salva tutto sulla linea di porta. Tre minuti dopo si torna dall’altra parte con la rete annullata a Moukoko per fuorigioco.

Al 38’ Coman sfiora il palo con un gran destro in area da posizione defilata, mentre sull’azione successiva Neuer dice no a Haaland. Al 41’ si sblocca il match: cross di Gnabry e stacco imperioso di Lewandowski che manda la sfera all’angolino lasciando immobile Kobel.

Secondo tempo

Meraviglioso il raddoppio del Bayern al 49’: passaggio di Davies verso Lewandowski che davanti a Kobel serve col tacco Müller, tap-in a porta vuota e doppio vantaggio. Al 55’ rete annullata ad Haaland per fuorigioco. Dieci minuti dopo però Reus riapre i giochi con un destro magnifico dal limite dell’area che si insacca sotto l’incrocio. Un erroraccio di Akanji regala la vittoria ai bavaresi. Al 73’ il difensore del Dortmund tarda il passaggio che viene intercettato, pallone a Lewandowski che davanti a Kobel infila la sfera nell’angolino basso. Il fuoriclasse polacco firma così la doppietta personale. È festa per il Bayern Monaco, che batte il Borussia Dortmund per la sesta volta consecutiva.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui