Svizzera U21-Italia U21, Nicolato: “Eravamo feriti, ma abbiamo risposto bene”

0

Dopo la clamorosa beffa del gol fantasma rimediata contro la Francia U21, gli azzurrini del ct Paolo Nicolato non si lasciano abbattere e superano gli elvetici in uno spettacolare match chiuso con il punteggio di 2-3. Una prova di grande carattere da parte dell’Italia U21, culminata con un primo tempo chiuso sul punteggio di 3-0 con le reti di Pirola, Gnonto e Parisi. Poi, un netto calo di attenzione e concentrazione, che portano la Svizzera rimontare ben due reti proprio all’inizio della seconda frazione di gioco. Nonostante lo spavento, gli azzurri riescono comunque a portare a casa la vittoria, rimettendosi in carreggiata per la qualificazione alle fasi finale degli Europei U21. Ecco le parole del ct degli azzurrini Paolo Nicolato, nel post-partita di Svizzera U21-Italia U21.

Svizzera U21-Italia U21, Nicolato: “Eravamo feriti, ma abbiamo risposto bene”

Ecco i tratti salienti delle dichiarazioni rilasciate alla Rai da parte di Paolo Nicolato in occasione del post-partita. Sulla splendida prima frazione di gioco, culminata con il punteggio di 0-3:“Abbiamo fatto un grande primo tempo, ma dovevamo fare più gol. Forse abbiamo pagato la prima partita sul piano fisico, cercando soprattutto di contenere. Non è stata una grande gara nel secondo tempo”.

Sulla prossima sfida degli azzurrini, contro la Norvegia U21: “Adesso recuperiamo energie e cerchiamo di vincere anche con la Norvegia. Non era facile vincere stasera, sono tre punti importanti”.

Sul valore e sull’importanza della reazione dopo la clamorosa beffa del gol fantasma non assegnato contro la Francia U21: “Affrontiamo un’altra buona squadra, siamo usciti da un momento difficile. Eravamo feriti, ma abbiamo risposto bene.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui