Svizzera U21-Italia U21: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0
Svizzera U21-Italia U21: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Domenica 25 maggio alle 18 andrà in scena, a Cluj in Romania, la seconda giornata del girone D dell’Europeo U21 tra Svizzera e Italia. Partita che sa già di dentro o fuori per gli Azzurrini di mister Nicolato che sono usciti sconfitti nell’esordio contro la Francia. La Svizzera è a quota 3 punti dopo aver battuto per 2-1 la Norvegia. Di seguito le probabili formazioni di Svizzera-Italia, dove vederla in TV e i pronostici della gara.

Svizzera-Italia: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Buona la prima per la Svizzera di mister Rahmen che riesce a vincere rimontando la rete del vantaggio norvegese firmato Ceide. La squadra forse meno organizzata del girone è attualmente al primo posto del girone con la Francia grazie alla grande sopresa Imeri, autore di una rete e di un assist. 

Francia-Italia-U21 Svizzera U21-Italia U21: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Tanto rammarico per gli Azzurrini che hanno giocato alla pari con una delle compagini più talentose della competizione. Un gol valido non concesso, un mancato rigore e la rete francese da annullare per un fallo ad inizio azione pesano tanto sulla sconfitta. La mancanza del Var e della GLT (che saranno introdotti dall’Uefa solamente dopo i quarti in seguito a quanto accaduto nella partita d’esordio) hanno condannato l’Italia alla sconfita. Contro la Svizzera i 3 punti sono quasi d’obbligo e le qualità per prendere questo risultato ci sono tutte.

Gli schieramenti | Svizzera-Italia: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Squadra che vince non cambia. O quasi. La Svizzera prepara la sfida contro l’Italia con qualche rotazione in attesa del duro match contro la Francia. Reparto difensivo che rimane invariato con Omeragic, Stergiou, Burch, Kronig che proteggeranno la porta di Saipi. Molto probabilmente il tecnico svizzero punterà su un centrocampo più fisico, ma comunque di qualità nelle incursioni, composto da Sohm, Imeri, Rieder. Il tridente offensivo potrebbe essere composto da Amdouni, Ndoye, Males facendo riposare Stojikovic.

nicolato Svizzera U21-Italia U21: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Torna Gnonto dal primo minuto. Nicolato dovrebbe dare la chance anche a Fabio Miretti che ha portato giocate e qualità dal suo ingresso contro la Francia. Non dovrebbe cambiare molto il resto della squadra: Carnesecchi sarà accompagnato dalla difesa a 3 composta da Lovato, Okoli e Scalvini. Sulle fasce possibili cambiamenti con Udogie, autore dell’errore sul 2-1 francese, e Bellanova che potrebbe essere sostituiti da Cambiaso e Parisi. Miretti, Rovella e Tonali andrebbero a completare il centrocampo a sostegno di Gnonto e Colombo.

SVIZZERA (4-3-3): Saipi; Omeragic, Stergiou, Burch, Kronig; Sohm, Imeri, Rieder; Amdouni, Ndoye, Males.

ALLENATORE: Patrick Rahmen.

ITALIA (3-5-2): Carnesecchi; Lovato, Scalvini, Okoli; Cambiaso, Miretti, Rovella, Tonali, Udogie; Gnonto, Colombo.

ALLENATORE: Paolo Nicolato.

Orario e diretta streaming TV | Svizzera-Italia: probabili formazioni, dove vederla e pronostici 

La gara dell’Europeo U21 tra Svizzera e Italia verrà trasmessa in diretta su Rai 2 e sarà visibile in streaming su Rai Play. Fischio d’inizio alle 18:00.

I nostri consigli sulle quote | Svizzera-Italia: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (4.00); X (3.40); 2 (1.91)
  • Snai: 1 (4.00); X (3.60); 2 (1.86)
  • William Hill: 1 (3.80); X (3.10); 2 (1.83)

Buona visione!

Sperando di poter assistere a un bellissimo spettacolo di sport, non influenzato dalle decisioni arbitrali, vi auguriamo un buon divertimento e una buona visione!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui