Tegola Juventus: Miretti infortunato con l’Under 21

0
Fabio Miretti

Altra tegola si abbatte per la Juventus: Fabio Miretti infortunato, lascia il ritiro della Nazionale U21 per un trauma alla caviglia destra. Il giovane centrocampista bianconero torna con largo anticipo alla Juventus di Massimiliano Allegri ed ora c’è da capire come si evolverà la questione per le prossime partite della Vecchia Signora.

Tegola Juventus: Miretti infortunato, il comunicato ufficiale

Il centrocampista bianconero ha dovuto lasciare il ritorno della Nazionale U21 a causa di un trauma distorsivo alla caviglia destra in allenamento. Al suo rientro, svolgerà a Torino gli esami di rito per capire la portata del problema e i tempi di recupero. Il comunicato ufficiale:

“Il centrocampista della Juventus Fabio Miretti lascia il ritiro a causa di un trauma alla caviglia destra riportato durante l’allenamento di ieri pomeriggio”.

Sono attese novità nelle prossime ore per capire quali il problema. Juventus e fantallenatori ora sono in ansia: la speranza ovviamente è che l’entità del problema sia lieve e si possa trattare di una semplice contusione. Seguiranno aggiornamenti.

Miretti, la luce in fondo al tunnel bianconero

Fabio Miretti torna anticipatamente dal ritiro della Nazionale U21 e la Juventus trema: la sequenza di infortuni che ha compito la formazione di Allegri nelle scorse settimane, soprattutto nella zona del centrocampo, non si ferma e causa l’ennesima vittima. Il centrocampista classe 2003 risulta essere una perdita importante per la Juve: è stato infatti una delle poche note più positive del difficile inizio di stagione della Vecchia Signora.

Miretti è un centrocampista leggero, rapido di gambe e di testa: le sue doti offensive lo rendono un giocatore duttile, capace di supportare anche il reparto d’attacco. Sia con la Sampdoria e sia con il Sassuolo è stato il primo cambio del centrocampo, chiaro segnale delle sue capacità. Miretti dimostra di possedere tempi di gioco, forza e visione del campo, caratteristiche che non si vedono spesso tra i colleghi di reparto. Nonostante la sua giovane età, Fabio Miretti possiede personalità, una qualità che serve come il pane nel centrocampo juventino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui