La Ternana torna in Serie B: sogno realizzato e grande festa

0

A stagione non ancora terminata, la Ternana festeggia già la promozione, grazie agli 81 punti realizzati, allungando a +18 sulla seconda. Una cavalcata incredibile, ricca di emozioni, gol e ottime prestazioni. Guidati dall’ex attaccante Cristiano Lucarelli, i giocatori del club umbro hanno trionfato in maniera netta sulle rivali, mettendo a segno 80 gol, subendone appena 24, in 32 match. Una sola sconfitta, 25 vittorie e 6 pareggi, per un bottino niente male. Così, a distanza di tre anni, la Ternana torna in Serie B, pronta a rimettersi in gioco e dimostrare a tutti il proprio valore e potenziale.

Ternana, la Serie B è raggiunta

L’impronta di mister Lucarelli è evidente e ha portato la compagine a lottare, sin da subito, per raggiungere la promozione. Infatti il Girone C di Lega Pro non è mai stato in discussione, con la Ternana capace di imporsi su tutte, subendo una sola sconfitta, insignificante in termini di risultati.

Nell’ultima giornata disputata, alla Ternana sarebbe bastato un solo punto per centrare matematicamente la promozione. Ma i ragazzi di Lucarelli hanno voluto dare un chiaro segnale, non soltanto agli altri club di Serie C, ma alle compagini di cadetteria, abbattendo per 4-1 l’Avellino e festeggiando così al meglio l’approdo in Serie B.

Grinta, voglia di vincere, talento, tre delle caratteristiche che hanno contraddistinto il club umbro dall’inizio alla fine della stagione. La Serie B era sia un sogno che un obiettivo, realizzato senza troppi affanni. Ogni giocatore ha contribuito alla causa, rendendosi protagonista ed eroe di una cavalcata pazzesca.

Marcatori e ultime gare

Nonostante nomi di club blasonati, come Bari, Catania e Palermo, la Ternana è riuscita ad imporsi senza troppi problemi, vincendo in modo del tutto netto, a dimostrarlo è la classifica, che vede il club a 81 punti, ben 18 lunghezze dall’Avellino, con il Bari in terza posizione. Rispettivamente a 63 e 59 punti.

Tra gli eroi della Ternana, si possono analizzare i marcatori, tra questi:

  • César Aleandro Dos Santos Falletti: 16 gol
  • Anthony Partipilo: 15 gol
  • Federico Furlan; Daniele Vantaggiato:9 gol.

Un gioco brillante e straripante, forse troppo elevato per la Serie C, grazie agli insegnamenti del coach Cristiano Lucarelli, ex attaccante prolifico e decisivo sottoporta, il quale è riuscito ad elevare al meglio i propri giocatori.

Nonostante la promozione già in cassaforte, la Ternana vorrà giocare le ultime quattro gare per concludere ancora meglio il proprio campionato.

Di seguito, gli impegni che aspettano la compagine di Terni:

07/04: Ternana-Cavese

11/04: Turris-Ternana

25/04: Monopoli-Ternana

02/05: Ternana-Juve Stabia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui