Thiago Silva-Milan: ritorno di fiamma?

0

“Certi amori non finiscono…”, è proprio il caso di Thiago Silva ed il Milan che, dopo 8 anni di “giri immensi“, potrebbero dare vita ad un clamoroso ritorno. Il brasiliano non ha mai nascosto il profondo legame con i rossoneri, trampolino di lancio della sua carriera europea. Insieme ad Alessandro Nesta ha formato la coppia di centrali difensivi dell’ultimo scudetto milanista, un anno prima di essere spedito a Parigi per motivi di bilancio. L’estate del 2012 il Milan si privò, insieme al talentuoso difensore brasiliano, del compagno di reparto Nesta e, soprattutto, di Zlatan Ibrahimović

Thiago Silva-Milan: ritorno di fiamma?

Dopo Zlatan, un altro ritorno per il Milan? 

Il desiderio di tanti tifosi del Milan si è avverato nell’ultima sessione di mercato, con l’arrivo di Ibrahimović. Che non sia proprio un altro ritorno, quello di Thiago Silva, ad accendere ancora una volta l’entusiasmo dei rossoneri? Il contratto che lega il nazionale verdeoro al Paris-Saint Germain è in scadenza e le due parti faticano a trovare l’accordo. Il Milan rimane alla finestra, pronto a presentare la sua offerta all’entourage del giocatore. D’altra parte, però, la cifra che attualmente guadagna Thiago Silva in Francia (12 milioni di euro) è assolutamente fuori dalla portata dei rossoneri.

A Milano per chiudere la carriera in rossonero?

D’altronde il difensore brasiliano ha professato il suo amore per il Milan in più di un’occasione. Che non sia questa l’occasione per dimostrarlo fattivamente? Thiago Silva sa che potrebbe trattarsi dell’ultimo contratto importante della sua carriera e, magari accettando di spalmare una cifra importante su più stagioni, potrebbe realizzare il sogno (suo e di tanti tifosi rossoneri) di chiudere la carriera al Milan con un clamoroso ritorno.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui