Torino-Brescia 3-1, Lopez: “Dobbiamo credere nella salvezza”

0

Non riesce a dare continuità ai risultati il Brescia di Diego Lopez: la vittoria di domenica pomeriggio contro il Verona aveva dato un’iniezione di fiducia alle rondinelle ma la trasferta di Torino contro i granata, seppur giocata bene soprattutto nella prima frazione, non ha portato alla conquista di altri punti. Al vantaggio di Torregrossa, il Torino ha risposto nel secondo tempo con l’autorete di Mateju e i gol di Belotti e Zaza ma nonostante il risultato negativo mister Lopez crede ancora nella salvezza della sua squadra.

Brescia, Lopez: “Tutto è ancora aperto per la salvezza”

Torino-Brescia 3-1, Lopez: "Dobbiamo credere nella salvezza"Al termine della gara tra Torino e Brescia, il tecnico lombardo ha dichiarato: “Tutto è ancora aperto per la salvezza, bisogna crederci. Per il lavoro che fanno e per come li vedo i ragazzi ci credono, tutti abbiamo questa speranza. Negli scontri diretti può succedere di tutto, dobbiamo essere bravi ad arrivarci in forma”.

L’allenatore delle rondinelle non demorde dopo la sconfitta contro i granata: “L’approccio è stato buono, la mia formazione ha fatto ciò che avevamo provato e gli avevo chiesto di fare. Forse si poteva meglio in qualche occasione, ad esempio a fine primo tempo Torregrossa ha avuto una buona occasione da gol di testa. Non siamo poi stati bravi a resistere”.

Lopez: ” Roma? Serve vincere”

Mister Lopez  ha ammesso le difficoltà vista la situazione di classifica della sua squadra, distante sette lunghezze dalla salvezza ma con grande spirito si proietta alla prossima gara in casa contro i giallorossi: “Non è semplice in questo momento, la posizione in classifica pesa molto. Noi dobbiamo essere forti e rimanere in gara. Ora dobbiamo resettare tutto e dobbiamo conquistare i tre punti contro la Roma, che è una squadra forte, ma non dobbiamo demordere”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui