Torino-Cagliari, le formazioni ufficiali: Belotti titolare

0
Torino-Cagliari, le formazioni ufficiali: Belotti titolare

Riportiamo le formazioni ufficiali di Torino-Cagliari, gara valevole per la 27a giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Manuel Volpi della sezione di Arezzo, coadiuvato da Imperiale e Rossi come assistenti, e dal quarto uomo Marcenaro. VAR e AVAR saranno rispettivamente Nasca e Zufferli. Calcio d’inizio ore 12:35 allo Stadio Olimpico “Grande Torino” di Torino.

Il lunch match di questa domenica di Serie A, prevede la partita tra Torino e Cagliari. Una sfida fondamentale per entrambe in ottica salvezza. Attualmente a quota 33, ai Granata mancano solo sette punti per raggiungere l’obiettivo stagionale. La squadra di Juric non vince da più di un mese. Nelle ultime uscite i piemontesi hanno racimolato solo sconfitte e pareggi, l’ultimo nel derby dello scorso venerdì contro gli eterni rivali della Juventus dopo una grande prestazione. I padroni di casa quest’oggi, proveranno a tutti i costi a tornare al successo trascinati da capitan Belotti, tornato al gol dopo un periodo tormentato da infortuni e dal “caso” rinnovo.

Tornare alla vittoria per la compagine piemontese però, non sarà affatto semplice visto che dall’altra parte ci sarà un Cagliari disposto a tutto pur di portare a casa i tre punti. La squadra di Walter Mazzarri dopo il sorprendente successo sul campo dell’Atalanta, ha racimolato due punti nelle ultime due uscite pareggiando rispettivamente contro Empoli e Napoli. Proprio nell’ultimo turno, gli isolani sono andati molto vicini nel fermare la rincorsa Scudetto dei partenopei grazie alla rete di Gaston Pereiro. Purtroppo per i sardi però, nei minuti finali il solito Osimhen ha rimesso a posto le cose. Le prestazioni messe in mostra negli ultimi incontri, fanno ben sperare in vista del match di oggi e del finale di stagione.

Torino-Cagliari, le formazioni ufficiali

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodríguez; Vojvoda, Lukic, Pobega, Ansaldi; Pjaca, Brekalo; Belotti.

PANCHINA: Berisha, Izzo, Zima, Singo, Sanabria, Sexk, Ricci, Ola Aina, Pellegri, Warming, Linetty, Buongiorno.

ALLENATORE: Ivan Juric.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Goldaniga, Lovato, Altare; Bellanova, Grassi, Marin, Deiola, Dalbert; Pereiro, Joao Pedro.

PANCHINA: Aresti, Radunovic, Keita, Galigano, Lykogiannis, Ceppitelli, Zappa, Cavuoti, Pavoletti, Obert, Kourfaldsi, Carboni.

ALLENATORE: Walter Mazzarri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui