Tottenham-Dinamo Zagabria, le formazioni ufficiali

0

Sorteggiato contro un avversario alla portata come la Dinamo Zagabria, il Tottenham punta a proseguire l’avventura in Europa League provando a raggiungere il traguardo massimo (di seguito le formazioni ufficiali). Agevole fino a questo momento la marcia degli Spurs nella competizione, dopo una fase a gironi chiusa al primo posto e il doppio confronto nei sedicesimi chiuso con un punteggio complessivo di 8-1. Certamente la squadra di Mourinho rientra tra le favorite per la vittoria finale del torneo. In campionato, gli inglesi sono in netta ripresa: tre vittorie consecutive contro Burnley, Fulham e Crystal Palace e settimo posto in classifica, a cinque punti dalla zona Champions ma con una gara da recuperare. Sono 7 i precedenti contro squadre croate: bilancio di 5 vittorie e 2 sconfitte.

Sulla carta la Dinamo Zagabria parte sfavorita, ma come sempre sarà il campo ad emettere il verdetto e tutto può succedere. I pluricampioni di Croazia sono imbattuti in questa edizione dell’Europa League, e peraltro hanno subito solo tre reti tra la fase a gironi e i sedicesimi di finale, dove hanno eliminato i russi del Krasnodar con il risultato complessivo di 4-2. In campionato, la Dinamo è reduce da cinque vittorie consecutive ed è capolista con due punti di vantaggio sull’Osijek, più una partita da recuperare. Sono 13 i precedenti contro squadre inglesi: bilancio di una vittoria, due pareggi e dieci sconfitte.

Squadra arbitrale tutta olandese: dirige l’incontro Serdar Gözübüyük, assistenti Joost van Zuilen e Johan Balder; quarto uomo Bas Nijhuis, al VAR Pol van Boekel e Assistente VAR Dennis Higler. Fischio d’inizio ore 21,00 al “Tottenham Hotspur Stadium” di Londra.

Tottenham-Dinamo Zagabria, le formazioni ufficiali

TOTTENHAM (4-3-3): 1 Lloris; 24 Aurier, 15 Dier, 6 Sanchez, 33 Davies; 17 Sissoko, 20 Alli, 28 Ndombele; 11 Lamela, 10 Kane, 7 Son.

PANCHINA: 12 Hart, 41 Whiteman, 2 Doherty, 3 Reguilón, 4 Alderweireld, 5 Højbjerg, 8 Winks, 9 Bale, 23 Bergwijn, 25 Tanganga, 27 Moura, 45 Carlos Vinícius.

ALLENATORE: José Mourinho.

DINAMO ZAGABRIA (4-4-2): 40 Livakovic; 13 Ristovski, 6 Lauritsen, 28 Theophile-Catherine, 22 Leovac; 10 Majer, 97 Jakic, 5 Ademi, 17 Ivanusec; 21 Petkovic, 99 Orsic.

PANCHINA: 1 Zagorac, 33 Josipović, 11 Gavranović, 19 Čabraja, 20 Kastrati, 24 Tolić, 26 Burton, 27 J. Mišić, 30 Stojanović, 38 Franjić, 55 Perić, 80 Atiemwen.

ALLENATORE: Zoran Mamić.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui