Tottenham-Manchester City, le formazioni ufficiali

0
Tottenham-Manchester City, le formazioni ufficiali

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali del big match tra Tottenham e Manchester City, valido per la giornata 22 di Premier League. Gli Spurs vengono dalla vittoria nel quarto turno di FA Cup contro il Preston, mentre in campionato sono reduci dal successo nel derby contro il Fulham. Attualmente occupano la quinta posizione in classifica, e con un successo questa sera si porterebbero a un solo punto dal Newcastle scivolato al quarto posto, in zona Champions League. Fari puntati su Harry Kane, che potrebbe raggiungere quota 200 reti nel massimo campionato inglese. Diventerebbe il terzo giocatore a riuscirci dopo Alan Shearer e Wayne Rooney, che per raggiungere l’obiettivo hanno impiegato rispettivamente 306 e 462 presenze. L’attaccante del Tottenham, invece, potrebbe farlo alla presenza numero 303.

Il Manchester City cerca la terza vittoria consecutiva in campionato, ma soprattutto potrebbe avvicinare il primo posto dopo la clamorosa sconfitta dell’Arsenal contro l’Everton. Con un bottino pieno questa sera, gli Sky Blues si porterebbero a soli due punti dalla capolista. I Citizens vantano ottimi numeri in campionato: con 53 gol segnati hanno il miglior attacco del torneo e con 20 reti subite la terza difesa meno perforata alle spalle di Arsenal e Newcastle. Nella gara di andata contro il Tottenham, il City si è imposto per 4-2 con una splendida rimonta ribaltando due reti di svantaggio. La trasferta londinese, però, è ostica a Guardiola. Da quando gli Spurs hanno cambiato lo stadio di casa, gli Sky Blues hanno perso quattro volte in altrettante sfide fra tutte le competizioni.

Arbitro dell’incontro è Andy Madley, assistenti Harry Lennard e Nick Hopton. Il quarto uomo Graham Scott, al VAR c’è Paul Tierney mentre l’assistente VAR è Simon Bennett. Fischio d’inizio ore 17:30 al “Tottenham Hotspur Stadium” di Londra.

Tottenham-Manchester City, le formazioni ufficiali

TOTTENHAM (3-4-2-1): 1 Lloris; 17 Romero, 15 Dier, 33 Davies; 12 Royal, 5 Højbjerg, 30 Bentancur, 14 Perisic; 21 Kulusevski, 7 Son; 10 Kane.

PANCHINA: 20 Forster, 23 Porro, 6 Sánchez, 34 Lenglet, 4 Skipp, 16 Danjuma, 19 Sesegnon, 38 Bissouma, 9 Richarlison.

ALLENATORE: Cristian Stellini.

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): 31 Ederson; 2 Walker, 6 Aké, 25 Akanji, 82 Lewis; 16 Rodri, 20 Bernardo Silva; 26 Mahrez, 19 Álvarez, 10 Grealish; 9 Haaland.

PANCHINA: 18 Ortega, 3 Dias, 14 Laporte, 32 Perrone, 4 Phillips, 8 Gündogan, 17 De Bruyne, 21 Gómez, 80 Palmer.

ALLENATORE: Josep Guardiola.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui