Udinese-Bologna, le formazioni ufficiali: fuori Orsolini, c’è Urbanski

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Udinese e Bologna, valida per la giornata 18 di Serie A. Contro uno degli avversari più in forma del momento, i friulani vogliono ritrovare una vittoria che in campionato manca da sei giornate. Il bottino pieno è necessario soprattutto per allontanarsi dalla zona retrocessione, che attualmente dista un solo punto. L’Udinese ha pareggiato le ultime cinque gare interne di campionato, solo una volta ha registrato una serie di pareggi casalinghi più lunga nella sua storia in Serie A. Nove tra settembre 1982 e gennaio 1983, con Enzo Ferrari in panchina.

Cinque vittorie nelle ultime sei partite tra campionato e Coppa Italia, con il quarto posto attuale a certificare una prima parte di stagione ad altissimi livelli. Il Bologna sta registrando numeri da big, anche lontano da casa. I rossoblù, infatti, hanno perso solo una delle nove trasferte di questa stagione, contro la Fiorentina lo scorso 12 novembre. Inter, Bayer Leverkusen e Girona (zero sconfitte fuori casa) sono le uniche squadre ad aver fatto meglio nei cinque maggiori campionati europei tra tutte le competizioni. Per la prima volta nell’era dei tre a vittoria (dal 1994/95), gli emiliani hanno superato i 30 punti (31) nelle prime 17 partite giocate di un campionato di Serie A. L’ultima volta in cui ha fatto meglio dopo 8 gare, considerando da sempre i tre punti a vittoria, è stata nel 1963/64 (41).

Arbitro dell’incontro è Daniele Orsato della sezione di Schio, assistenti Giovanni Baccini (Conegliano) e Mattia Politi (Lecce). Il quarto uomo è Giacomo Camplone (Pescara), al VAR c’è Aleandro Di Paolo (Avezzano) mentre l’assistente VAR è Lorenzo Maggioni (Lecco). Fischio d’inizio ore 15:00 allo stadio “Dacia Arena” di Udine.

Udinese-Bologna, le formazioni ufficiali

UDINESE (3-5-1-1): Okoye; Ferreira, Perez, Kristensen; Ebosele, Lovric, Walace, Payero, Kamara; Pereyra; Lucca.

PANCHINA: Silvestri, Padelli, Masina, Zarraga, Success, Quina, Tikvic, Camara, Samardzic, Thauvin, Kabasele.

ALLENATORE: Gabriele Cioffi.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Freuler, Moro; Urbanski, Ferguson, Saelemaekers; Zirkzee.

PANCHINA: Bagnolini, Ravaglia, Corazza, De Silvestri, Lucumi, Lykogiannis, Aebischer, El Azzouzi, Fabbian, Orsolini, Van Hooijdonk.

ALLENATORE: Thiago Motta.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui