Udinese-Crotone (0-0), Stroppa: “Partita sotto controllo”

0
Udinese-Crotone (0-0), Stroppa: “Partita sotto controllo”

Al termine di Udinese-Crotone, il tecnico dei pitagorici Giovanni Stroppa ha commentato  la gara dei suoi ragazzi, che dopo la vittoria con lo Spezia proseguono con la serie positiva:

“In questi tre giorni abbiamo fatto più punti di tutte le giornate. Siamo stati attenti, non era semplice contro l’Udinese, non è facile giocare qua. Abbiamo fatto la nostra partita. Non era semplice, l’Udinese sa cosa fare campo, ha ottime individualità e poi abbiamo preso le misure. C’è stata un’occasione loro ma nel complesso la partita è stata sotto controllo. Non siamo stati bravi come altre volte, ma fare una partita diversa a volte paga”.

Udinese-Crotone, Stroppa: “Giocare diversamente a volte paga”

Mister Stroppa ha parlato nella conferenza stampa post partita dopo il pareggio per 0-0 ottenuto dal Crotone contro l’Udinese, in un match dove i rossoblù sono rimasti molto sulla difensiva: “Il fine giustifica i mezzi, è stata magari una partita con meno qualità, contro una squadra che ha carattere, è in un momento migliore e ha più qualità, ci ha costretto a una partita ancora più sporca rispetto a quanto avevamo pensato. Abbiamo dato continuità alla vittoria contro lo Spezia, quindi sono soddisfatto visto l’avversario che avevamo davanti”.

Forse nel finale qualche contropiede si poteva tentare: “Di fronte c’era un avversario che ci ha costretto a correre parecchio, arrivavamo da un match dove avevamo speso tanto, anche mentalmente. Il percorso dell’Udinese è diverso e probabilmente anche per assenza di energia mentale sul finale siamo arrivati un po’ stanchi”.

Il tecnico: “Sono contento dei miei, hanno dato continuità di risultati”

Non prendere finalmente gol è un dato importante per la corsa salvezza: “È un bel viatico, ci dà continuità non soltanto nei punti, i 25 gol presi andrebbero analizzati, sono figli di situazioni diverse, è già da un po’ che la squadra in campo fa un lavoro diverso. La squadra è concentrata ed è consapevole che ce la possiamo giocare”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui