Udinese-Milan, DIRETTA LIVE (2-3): contro-rimonta rossonera!

0

Benvenuti alla diretta live testuale di Udinese-Milan, anticipo del 21º turno di Serie A. La gara è visibile in TV su Sky Sport e in streaming su NOW e DAZN, con calcio d’inizio alle 20:45.

In campionato, l’Udinese sinora ha vinto solo 2 partite: contro lo stesso Milan a San Siro (0-1) ad inizio novembre e contro il Bologna (3-0) a fine dicembre. Nelle ultime 5 sfide di Serie A, oltre al successo sui felsinei, i bianconeri hanno ottenuto 3 pareggi – con Sassuolo (2-2), Torino (1-1) e Fiorentina (2-2) e 1 sconfitta (per 1-2 contro la Lazio). Attualmente, i friulani hanno 18 punti in classifica e si trovano a +1 sul terzultimo posto occupato dall’Hellas Verona.

Nonostante la cocente delusione dell’eliminazione dalla Coppa Italia per mano dell’Atalanta, il Milan sembra aver ritrovato un buono stato di forma nelle ultime gare di campionato. I rossoneri arrivano infatti da 4 vittorie – contro Monza (3-0), Sassuolo (1-0), Empoli (0-3) e Roma (3-1) – e 1 pareggio (2-2 con la Salernitana in trasferta) in 5 partite di Serie A. Dopo essere stato eliminato dal proprio girone di Champions League, a febbraio il Diavolo comincerà il proprio percorso in Europa League, dove a febbraio affronterà il Rennes nello spareggio.

Arbitro della gara è Fabio Maresca della sezione di Napoli, coadiuvato da Di Iorio e Scatragli. Il quarto uomo è invece Baroni. VAR e AVAR Abisso e Irrati. Qui le formazioni ufficiali pronte a scendere in campo dal 1′ al “Bluenergy Stadium” di Udine.

Secondo tempo: il Milan ribalta 2-3 la rimonta dell’Udinese

È stato un secondo tempo ricco di emozioni quello di Udinese-Milan. Dopo un quarto d’ora, l’Udinese ha prima sfiorato il gol con Payero e poi realizzato il 2-1 con Thauvin, che ha rubato palla a Theo Hernández dopo un contrasto e fulminato Maignan con un tiro violento sotto la traversa. Dopo la rete dei friulani, il gioco è stato ripetutamente interrotto a causa dei numerosi falli (e conseguenti ammonizioni) dei bianconeri sui giocatori del Milan. Nel finale, però, è arrivata la beffa ai danni degli uomini di Cioffi: i neo-entrati Jović (in tap-in dopo una traversa di Giroud) e Okafor hanno ribaltato in 10′ il risultato e permesso alla propria squadra di vincere.

Diretta LIVE secondo tempo di Udinese-Milan

90+7′ TRIPLICE FISCHIO! FINISCE qui Udinese-Milan: vi ringraziamo per aver seguito su 11contro11.it la diretta live testuale della sfida.

90+6′ occasione Udinese: deviazione pericolosa di Payero sul corner di Lovrić: palla fuori non di molto.

90+4′ cambio Milan: Pioli sostituisce Leão con Musah.

90+3′ RETE MILAN! Finale incredibile a Udine! Contro-rimonta dei rossoneri, con Okafor abile a sfruttare la sponda aerea di Loftus-Cheek ed insaccare alle spalle di Okoye.

90+2′ occasione Milan: tentativo dalla distanza di Giroud: Okoye alza con il pugno sopra la traversa.

Sono stati assegnati 6′ di recupero.

89′ occasione Udinese: cross rasoterra di Theo Hernández al centro dell’area: Okoye riesce ad allontanare con l’aiuto di un compagno.

88′ ammonizione Milan: intervento in ritardo di Theo Hernández su Success: l’arbitro lo ammonisce.

83′ cambio Udinese: ultima sostituzione per i friulani, con Zarraga che subentra a Kamara.

83′ PAREGGIO MILAN: tiro di Giroud che colpisce la traversa dopo l’intervento di Okoye: sulla ribattuta, Jović è bravo a ribadire in porta la sfera di testa.

79′ occasione Milan: tiro al volo di Adli dal centro dell’area di rigore: palla che finisce alle stelle.

78′ ammonizione Udinese: trattenuta di João Ferreira su Leão: Maresca estrae il giallo ai suoi danni.

75′ sostituzioni per entrambe le squadre: Cioffi sostituisce Lucca con Success; nel Milan, Florenzi e Jović entrano al posto di Calabria e Pulisic.

74′ occasione Udinese: Ehizibue si accentra e calcia con il mancino: parata facile per Maignan.

71′ ammonizione Udinese: trattenuta di Lucca ai danni di Pulisic: l’arbitro lo ammonisce.

68′ cambio Milan: Okafor subentra a Reijnders tra le file rossonere.

68′ occasione Udinese: il colpo di testa di Lucca viene bloccato da Maignan in presa alta.

66′ ammonizione Udinese: intervento in ritardo di Wallace che viene ammonito.

62′ RETE UDINESE: rimonta completata per l’Udinese! Thauvin scippa la palla a Theo Hernández in area e supera Maignan calciando forte sotto la traversa.

62′ occasione Udinese: Payero la sposta in area e calcia: Maignan respinge bene con i piedi.

61′ doppia sostituzione Udinese: Ehizizbue e Payero entrano in campo al posto di Ebosele e Samardžić.

59′ occasione Milan: Giroud devia di testa il cross teso di Pulisic: Okoye riesce a bloccare la sfera.

56′ ammonizione Udinese: Thauvin trattiene Loftus-Cheek lanciato in campo aperto: è giallo per il francese.

52′ ammonizione Udinese: fallo tattico di Ebosele su Theo Hernández: Maresca lo ammonisce al termine dell’azione dopo aver concesso in un primo momento il vantaggio al Milan.

46′ INIZIO SECONDO TEMPO: dopo l’intervallo, riprende ora la gara. Nel corso dell’intervallo, Thauvin ha preso il posto di Pereyra tra le file dell’Udinese.

Il primo tempo di Udinese-Milan si conclude sull’1-1

Dopo un avvio a ritmi bassi, la prima metà di gara è stata piuttosto equilibrata, con diverse occasioni per entrambe le squadre. I rossoneri, dopo essere andati vicini al vantaggio per 2 volte con Giroud, sono riusciti a concretizzare al 31′ con Loftus-Cheek, che in inserimento ha segnato su assist di Theo Hernández. L’Udinese ha risposto al 42′ con un lampo di Samardžić, che, dopo aver saltato Kjær al limite, ha beffato Maignan con un mancino preciso. Da segnalare l’interruzione della gara dal 33′ al 38′ per ripetuti cori razzisti all’indirizzo di Maignan.

Diretta LIVE primo tempo di Udinese-Milan

45+5′ occasione Udinese: Kamara si accentra e calcia a giro con il destro: bella parata di Maignan.

45+1′ ammonizione Udinese: dribbling di Pulisic ai danni di Kamara, che lo stende: è giallo.

44′ occasione Udinese: coast-to-coast di Samardžić, che ci prova di nuovo con il mancino dal limite: palla fuori di poco.

42′ PAREGGIO UDINESE: Samardžić salta Kjær al limite dell’area e calcia con il mancino, centrando l’angolino basso alla destra dell’incolpevole Maignan.

38′ RIPRENDE LA GARA: si riprende a giocare, nella speranza che non si ripetano episodi vergognosi come quello appena accaduto.

33′ PARTITA SOSPESA: il direttore di gara Maresca sospende momentaneamente la gara a causa di ripetuti cori razzisti nei confronti di Maignan.

31′ GOL MILAN: Theo Hernández si stacca sulla sinistra e crossa rasoterra per Loftus-Cheek, che in inserimento sigla con il destro lo 0-1.

23′ occasione Udinese: Ebosele salta Theo Hernández sulla destra e crossa al centro per Lucca, che non ci arriva per un soffio.

18′ occasione Milan: cross affilato di Theo Hernández per Giroud, che in area non riesce a deviare pericolosamente la sfera. Okoye para a terra senza problemi.

17′ occasione Udinese: Lovrić riceve palla sulla trequarti senza essere chiuso dalla difesa rossonera: il suo tiro, però, finisce alto.

16′ occasione Milan: grande assist di Leão per Giroud, che a tu per tu con Okoye si fa parare la conclusione.

In questo avvio di gara è il Milan a fare la partita giostrando palla in ampiezza da sinistra a destra. Udinese che attende, pronta a ripartire.

1′ FISCHIO D’INIZIO: comincia ora Udinese-Milan. I padroni di casa attaccano da destra a sinistra rispetto alla visuale della tribuna stampa in divisa home bianconera. Milan in completo fucsia con inserti blu. Primo pallone in possesso dell’Udinese.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui