Udinese-Roma (0-1), Fonseca: Partita difficile, testa al futuro

0
Udinese-Roma (0-1), Fonseca: Partita difficile, testa al futuro

Dopo due settimane e tre partite, finalmente la Roma ha guadagnato i primi tre punti in classifica. Ci pensa Pedro a regalare la vittoria ai giallorossi con un goal al minuto 55 della ripresa; il neo acquisto del club si è presentato nella squadra della capitale proprio con le migliori intenzioni. Dopo Udinese-Roma, Fonseca commenta il match parlando della prestazione dei suoi uomini.

Udinese-Roma, Fonseca: Partita difficile

Il tecnico giallorosso commenta innanzitutto la sfida appena conclusa. «Abbiamo detto che era una partita difficile e lo è stata. Una squadra che nel primo tempo ha giocato sempre nell’area dell’Udinese, siamo stati meno aggressivi nel momento in cui perdevano la palla. Abbiamo creato buone situazioni nel primo tempo, poi nel secondo tempo abbiamo fatto gol ed era importante vincere, difendere il risultato fino alla fine».

Fonseca continua parlando della mentalità giallorossa: «Siamo una squadra molto offensiva. Abbiamo sbagliato nell’ultimo passaggio. È vero che l’Udinese ti obbliga poi ad abbassare di metri il baricentro, ma noi dobbiamo sempre pensare alla prossima partita e giocare come abbiamo fatto oggi, giocare per vincere»

Fonseca sulla situazione attuale

Un commento Fonseca lo lascia anche sulla situazione attuale che sta vivendo il calcio italiano. A chi li chiede se teme che la Roma possa ritrovarsi in una situazione come quella che ha coinvolto Juventus e Napoli dice: «Quello che sta accadendo può succedere a qualsiasi squadra, qui lavoriamo rigorosamente per controllare la situazione. Penso che in questa situazione le autorità e la Lega devono decidere quello che è meglio per il calcio».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui